Se viene visualizzato l'errore di ripristino della schermata blu di Windows 10 0x0000185

Il codice di errore 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi) viene visualizzato durante la schermata di avvio su Windows 10 e interrompe il completamento della sequenza di avvio. Si tratta di un errore critico poiché impedisce agli utenti interessati di utilizzare i propri computer.

    Un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi. (Codice errore 0xc0000185)

Cosa sta causando il codice di errore 0x0000185 su Windows 10?

tie_list type = "plus"]

  • Problema del sottosistema del kernel : secondo diversi utenti interessati, una delle cause più comuni che attiverà questo problema è un file del sottosistema del kernel danneggiato che finisce per interrompere efficacemente la sequenza di avvio. Se questo scenario è applicabile, è possibile risolvere il problema utilizzando l'utilità di riparazione automatica per riparare i componenti del sottosistema danneggiati.
  • Dati BCD danneggiati : un altro potenziale colpevole che potrebbe causare questo problema è un'istanza di danneggiamento presente nei dati BCD che finisce per impedire il completamento della sequenza di avvio. In questo caso, dovresti essere in grado di risolvere questo problema aprendo una finestra del prompt dei comandi tramite il menu Risoluzione dei problemi ed eseguendo una serie di comandi per ricostruire i dati BCD.
  • Modifica recente del sistema operativo : a quanto pare, un aggiornamento recente o l'installazione di un driver può anche finire per interferire con la sequenza di avvio. Poiché è difficile individuare un colpevole in questo caso, la migliore linea d'azione è utilizzare l'utilità Ripristino configurazione di sistema per riportare il computer a uno stato integro quando le circostanze che stanno attualmente causando il codice di errore non esistevano.
  • Corruzione del file di sistema : la corruzione tra i file del sistema operativo può anche causare questo codice di errore durante la sequenza di avvio. Se questo scenario è applicabile, dovresti essere in grado di risolvere il problema eseguendo un'installazione di riparazione o un'installazione pulita.
[/ tie_list]

Metodo 1: utilizzo della riparazione automatica

Se riscontri l' errore 0x0000185  ad ogni avvio del sistema e hai notato che ha iniziato a verificarsi dopo un errore iniziale che punta ai file del kernel, è molto probabile che alcuni file di sottosistema stiano effettivamente causando questo codice di errore.

Nel caso in cui questo scenario sia applicabile, è possibile risolvere il problema utilizzando gli strumenti di ripristino sul supporto di installazione per accedere all'utilità di riparazione automatica. Diversi utenti interessati hanno confermato che questa operazione ha alla fine consentito loro di avviare il computer normalmente e senza essere interrotto dallo 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi).

Nota : tieni presente che la procedura seguente richiederà l'utilizzo di un supporto di installazione di Windows compatibile. Se non ne hai uno a portata di mano, dovrai  creare un supporto di installazione per Windows 10 .

Se si dispone di un supporto di installazione compatibile, seguire le istruzioni seguenti per utilizzare l'utilità di riparazione automatizzata per superare il codice di errore irreversibile 0x0000185:

  1. Accendi il computer se non è già acceso.
  2. Inserisci il supporto di installazione di Windows nel tuo computer e avvia un riavvio. Tieni presente che se stai utilizzando una Flash USB come supporto di installazione, probabilmente dovrai regolare l'ordine di avvio in modo che USB venga selezionato per primo .
  3. Non appena il computer inizia ad avviarsi, fai attenzione alla schermata nera che dice "Premi un tasto qualsiasi per avviare da CD o DVD" . Quando lo vedi, premi un pulsante qualsiasi per avviare dal supporto di installazione che hai appena inserito al passaggio 2.
  4. Una volta arrivato alla schermata successiva, fare clic sul collegamento ipertestuale " Ripara il computer " situato nella sezione laterale inferiore dello schermo.
  5. Dopo alcuni secondi, verrai indirizzato a un menu di risoluzione dei problemi in cui avrai la possibilità di scegliere tra più opzioni. Una volta arrivato, seleziona la funzione Risoluzione dei problemi .
  6. Una volta entrato nel menu Risoluzione dei problemi , seleziona la funzione Opzioni avanzate dall'elenco delle opzioni di ripristino.
  7. Dopo aver eseguito l' utilità di riparazione automatica , verrà visualizzato un popup in cui sarà necessario scegliere il sistema operativo Windows che si sta utilizzando.
  8. Successivamente, l'utilità avvierà il processo di scansione e riparerà eventuali errori che potrebbero causare la visualizzazione di questo particolare codice di errore nel sistema.
  9. Una volta completato il processo, estrai il supporto di installazione e riavvia il computer. Durante la successiva sequenza di avvio, verificare se la sequenza di avvio è stata completata senza il codice di errore 0xc0000185.

Nel caso in cui continui a riscontrare 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi) durante la schermata di avvio iniziale, passa alla potenziale correzione successiva di seguito.

Metodo 2: ricostruzione dei dati BCD

Come segnalato da alcuni utenti interessati, questo particolare codice di errore può verificarsi anche a causa del fatto che alcuni file del kernel stanno finendo per danneggiare i dati di configurazione di avvio. Diversi utenti interessati che stavano anche lottando per risolvere l' errore 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi)  hanno confermato che il problema è stato finalmente risolto dopo aver ricostruito i file BCD con una serie di comandi:

Nota: è necessario un supporto di installazione compatibile per completare le istruzioni seguenti. Se non ne hai uno pronto, segui le istruzioni in questo articolo ( qui ).

Ecco una guida rapida con ciò che devi fare:

  1. Avvia il computer interessato e inserisci il supporto di installazione. Con il supporto di installazione inserito, riavviare il computer.
  2. Alla successiva sequenza di avvio, attendere fino a quando non viene visualizzata la schermata nera iniziale e premere un tasto qualsiasi quando viene visualizzato il messaggio "Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD o DVD".
  3. Dopo aver eseguito l'avvio dal supporto di installazione, fare clic sul collegamento Ripara il computer situato nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

    Nota: con alcune versioni di Windows, è possibile forzare l'accesso al menu di riparazione anche senza il supporto di installazione forzando tre arresti imprevisti consecutivi durante la procedura di avvio.

  4. Una volta entrato nel menu di riparazione iniziale, fare clic su Risoluzione dei problemi dall'elenco delle opzioni di avvio, quindi selezionare Prompt dei comandi dalla sotto-opzione del menu Risoluzione dei problemi.
  5. Dalla finestra del prompt dei comandi appena aperta, digita il seguente comando e premi Invio per ricostruire i dati di configurazione di avvio:
    Bootrec / scanos Bootrec / fixMBR Bootrec / fixBoot Bootrec / rebuildBCD
  6. Al termine dell'operazione, chiudere la finestra del prompt dei comandi e riavviare il computer per vedere se il problema persiste all'avvio successivo.

Se riscontri ancora lo stesso errore 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi)  , passa alla potenziale correzione successiva di seguito.

Metodo 3: utilizzo di Ripristino configurazione di sistema

A quanto pare, l' errore 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi) a  causa di una recente modifica di Windows che ha finito per influenzare i dati di configurazione di avvio. Se questo scenario è applicabile e le istruzioni seguenti non ti consentono di risolvere il problema, la migliore linea di azione a questo punto è utilizzare la procedura guidata Ripristino configurazione di sistema per riportare la tua macchina a un punto in cui questo problema non si è verificato.

Il Ripristino configurazione di sistema è in grado di utilizzare istantanee salvate regolarmente per ripristinare lo stato del computer nel suo insieme al periodo di tempo in cui è stata creata l'istantanea. Se sei abbastanza fortunato da avere un'istantanea datata appena prima che si verificasse l' errore 0x0000185 (un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi)  , sarai in grado di risolvere il problema con una perdita di dati minima.

Nota: per impostazione predefinita, l'utilità Ripristino configurazione di sistema è configurata per creare un nuovo avvio del sistema in eventi importanti come l'installazione di un aggiornamento di Windows, l'installazione di una nuova versione del driver, ecc. Se non hai modificato questo comportamento predefinito, dovresti avere molti punti di ripristino del sistema tra cui scegliere.

Ecco una guida rapida sull'utilizzo dell'utilità Ripristino configurazione di sistema per correggere l' errore 0x0000185  :

  1. Avvia il computer e inserisci il supporto di installazione se non è già inserito nel computer.
  2. Durante la sequenza di avvio iniziale, premere un tasto qualsiasi quando viene visualizzato il messaggio "Premere un tasto qualsiasi per eseguire l'avvio dal CD o dal DVD"  per eseguire l'avvio dal supporto di installazione.
  3. Una volta arrivato alla schermata successiva, fare clic sul collegamento ipertestuale " Ripara il computer " situato nella sezione laterale inferiore dello schermo.
  4. Dopo alcuni secondi, verrai indirizzato a un menu di risoluzione dei problemi in cui avrai la possibilità di scegliere tra più opzioni. Una volta arrivato, seleziona la funzione Risoluzione dei problemi .
  5. Una volta entrato nel menu Risoluzione dei problemi , fai clic su Ripristino configurazione di sistema (la prima opzione in alto).
  6. Ci vorrà del tempo prima che venga caricata l'utilità Ripristino configurazione di sistema. Ma una volta visualizzata la prima schermata, fai clic su Avanti per passare al menu successivo.
  7. Quindi, inizia assicurandoti che la casella associata a Mostra più punti di ripristino sia selezionata, in modo da ottenere una bella panoramica con tutte le istantanee di ripristino che puoi utilizzare. Quindi, esamina le date di ciascuna istantanea e seleziona quella datata appena prima di iniziare a ricevere il codice di errore 0x0000185  . Dopo aver selezionato il punto di ripristino appropriato, fare clic su Avanti per passare al menu finale.
  8. Una volta arrivato a questo punto, l'utilità è pronta per l'uso. Basta fare clic su Sì alla richiesta di conferma per avviare il processo di ripristino. Dopo alcuni istanti, il computer verrà riavviato e verrà applicato lo stato precedente.

    Se si verifica ancora lo stesso errore o questo metodo non è applicabile, passare alla correzione finale di seguito.

Metodo 4: esecuzione di un'installazione di riparazione / installazione pulita

Se nessuno dei metodi precedenti ti ha consentito di risolvere il codice di errore 0x0000185  durante l'avvio, è molto probabile a causa di un problema di danneggiamento del sistema sottostante che non può essere risolto convenzionalmente. Se questo scenario è applicabile, l'unica soluzione praticabile è ripristinare ogni componente del sistema operativo che potrebbe causare il problema.

Quando si tratta di farlo, hai due modi per andare avanti:

  • Installazione di riparazione : si tratta di un approccio più noioso che richiederà l'utilizzo di un supporto di installazione compatibile. Ma il vantaggio principale di seguire questa strada è che ti permetterà di aggiornare qualsiasi componente del sistema operativo mantenendo i dati personali, i giochi, le applicazioni e persino alcune preferenze dell'utente.
  • Installazione pulita : questa operazione è molto più semplice e non richiede l'inserimento di un supporto di installazione. Ma a meno che tu non riesca a eseguire il backup dei dati in anticipo, il processo eliminerà tutto ciò che è archiviato nei dati del tuo sistema operativo.

Se non riesci a superare la schermata di avvio, si consiglia di eseguire un'installazione di riparazione per evitare qualsiasi perdita di dati.