Come risolvere BSOD a causa di 'Qcamain10x64.sys'

Diversi utenti riscontrano occasionali errori critici BSOD (Blue Screen Of Death) durante l'utilizzo del proprio computer. La maggior parte degli utenti colpiti sta segnalando che i BSOD sembrano essere casuali senza alcun trigger apparente. È stato confermato che il problema si verifica su Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10. Dopo aver esaminato il Visualizzatore eventi per indizi sul motivo per cui si verifica questo errore; gli utenti più colpiti hanno scoperto che Qcamain10x64.sys era in qualche modo responsabile del crash.

Cosa sta causando il blocco del BSOD Qcamain10x64.sys?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione comunemente utilizzate per risolvere questo particolare arresto anomalo del BSOD. A quanto pare, ci sono diversi colpevoli che potrebbero finire per causare questi tipi di arresti anomali:

  • Aggiornamento della sicurezza di Windows non valido : esiste un particolare aggiornamento della sicurezza di Windows rilasciato alla fine del 2017 che è noto per attivare questo tipo di BSOD. Se hai installato l'aggiornamento ma non hai installato l'aggiornamento rapido, dovresti essere in grado di risolvere il problema installando ogni aggiornamento di Windows in sospeso disponibile.
  • Driver LAN wireless danneggiato / obsoleto: il driver del dispositivo LAN wireless estensibile Qualcomm Atheros e Killer Wireless 1535 sono due driver di cui è stato confermato il problema (potrebbero essercene altri). Se questo scenario è applicabile, dovresti essere in grado di risolvere il problema aggiornando il driver o disinstallandolo (consentendo a WU di installare una versione integra)

Se stai attualmente lottando per risolvere gli arresti anomali di BSOD Qcamain10x64.sys,  questo articolo ti fornirà un paio di potenziali guide alla risoluzione dei problemi. Di seguito, troverai diversi metodi che gli utenti in una situazione simile hanno utilizzato con successo per risolvere il problema. Ciascuna delle potenziali correzioni descritte di seguito è confermata per funzionare da almeno un utente interessato.

Per assicurarti di rimanere il più efficiente possibile, segui i metodi nell'ordine in cui sono presentati ed elimina i passaggi che non sono applicabili al tuo scenario. Alla fine, dovresti imbatterti in una soluzione che risolverà il problema indipendentemente dal colpevole che lo sta causando.

Metodo 1: installa ogni aggiornamento di Windows 10 in sospeso (se applicabile)

A quanto pare, questo particolare problema può anche essere causato da un cattivo aggiornamento della sicurezza di Windows che è noto per causare instabilità del sistema sui computer Windows 10. Da allora Microsoft ha rilasciato un hotfix, ma se sei così sfortunato da aver installato questo aggiornamento senza hotfix, riceverai BSOD costanti che puntano al file Qcamain10x64.sys  .

Diversi utenti interessati hanno segnalato di essere riusciti a risolvere il problema installando ogni aggiornamento in sospeso fino all'installazione dell'hotfix. Se questo problema è causato da un cattivo driver di sicurezza di Windows nel tuo caso, i passaggi seguenti risolveranno il problema per te.

Ecco una guida rapida all'installazione di ogni aggiornamento di Windows in sospeso su Windows 10:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita "ms-settings: windowsupdate" e premi Invio per aprire la scheda Windows Update dell'app Impostazioni .
  2. Una volta entrati nella schermata di Windows Update, fare clic su Controlla aggiornamenti per avviare la scansione di nuovi aggiornamenti.
  3. Segui le istruzioni sullo schermo per installare ogni aggiornamento di Windows in sospeso. Se ti viene chiesto di riavviare prima dell'installazione di ogni aggiornamento, fallo, ma assicurati di tornare alla schermata Windows Update e completare il resto degli aggiornamenti.
  4. Una volta installato ogni aggiornamento in sospeso, eseguire un riavvio finale e verificare se i crash BSOD relativi a Qcamain10x64.sys sono stati risolti.

Se stai ancora riscontrando questo problema o il tuo computer era già aggiornato, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: aggiornamento / reinstallazione del driver LAN wireless

Di gran lunga, il colpevole più comune che potrebbe finire per produrre BSOD che puntano verso Qcamain10x64.sys  è un driver LAN wireless problematico. Il driver del dispositivo Qualcomm Atheros Extensible Wireless LAN e Killer Wireless 1535  sono i driver segnalati più comuni noti per causare questo problema, ma ce ne sono sicuramente di più.

Se l'arresto anomalo del BSOD è causato da un driver wireless, sono disponibili due potenziali correzioni che sono state confermate da diversi utenti che hanno riscontrato anche questo problema. Puoi provare ad aggiornare il driver alla versione più recente o disinstallarlo completamente, passare a una connessione via cavo e consentire a Windows Update di installare un sostituto al successivo avvio.

Ecco una guida rapida su come correggere i BSOD causati da qcamain10x64.sys  se il problema è causato da un driver wireless:

  1. Assicurati di essere connesso a Internet tramite cavo ethernet in modo che Windows possa cercare e scaricare il software del driver aggiornato.
  2. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digita "devmgmt.msc" nella casella di testo e premi Invio per aprire Gestione dispositivi.

  3.  Una volta entrato in Gestione dispositivi , scorri l'elenco dei dispositivi ed espandi il menu a discesa associato agli adattatori di rete .
  4. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul driver dell'adattatore di rete wireless e scegli Proprietà dal menu contestuale appena apparso.
  5. Una volta entrati nella schermata Proprietà del driver dell'adattatore di rete wireless , selezionare la scheda Driver e fare clic su Aggiorna driver .
  6. Nella schermata successiva, fare clic su Cerca automaticamente il software del driver aggiornato per forzare Windows Update (WU) a cercare una versione del driver aggiornata.
  7. Attendi il termine della scansione e segui le istruzioni sullo schermo per installare la versione aggiornata, se applicabile. Riavvia il computer alla fine di questo processo e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio.
  8. Se continui a riscontrare lo stesso tipo di arresto anomalo del BSOD anche dopo l'aggiornamento del driver, segui nuovamente i passaggi da 1 a 4, ma questa volta fai clic su Disinstalla dispositivo .
  9. Dopo aver disinstallato il driver, riavviare nuovamente il computer per consentire a Windows di installare un sostituto al successivo avvio.

Se questo problema non ti ha consentito di risolverlo, passa al metodo successivo di seguito.