Come risolvere l'errore OxE8000015 quando si collega l'iPhone?

Diversi utenti Windows ci hanno contattato con domande dopo non essere stati in grado di connettersi a iTunes con i loro iPhone. Dopo ogni tentativo di connessione, viene visualizzato il messaggio di errore "iTunes non è riuscito a connettersi a questo iPhone. Si è verificato un errore sconosciuto ' seguito dal codice di errore OxE8000015. È stato confermato che il problema si verifica su Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7.

Cosa sta causando il codice di errore OxE8000015 su Windows?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando vari rapporti degli utenti e analizzando le varie strategie di riparazione che altri utenti interessati hanno utilizzato con successo per risolvere questo codice di errore. A quanto pare, diversi scenari diversi potrebbero generare il codice di errore OxE8000015. Ecco un elenco di potenziali colpevoli:

  • Componente di connessione bloccato in uno stato di limbo - A quanto pare, questo particolare problema può verificarsi perché uno o più componenti coinvolti in questa connessione sono bloccati in uno stato di limbo. In questo caso, il riavvio di entrambi i dispositivi (PC e iPhone) dovrebbe finire per risolvere il problema.
  • iPhone è disabilitato : la causa più comune che genererà questo codice di errore è una situazione in cui l'iPhone connesso è disabilitato. Se questo scenario è applicabile, puoi risolvere il problema avviando il telefono in modalità di ripristino e collegandolo a iTunes per cancellarlo.
  • Installazione di iTunes obsoleta o danneggiata : in base a diversi rapporti degli utenti, questo problema può verificarsi anche a causa di un'installazione di iTunes obsoleta o danneggiata. In questo caso, dovresti essere in grado di risolvere il problema installando l'ultima versione di iTunes.
  • Cavo rotto - In alcuni casi, questo codice di errore può essere generato anche a causa di un cavo USB rotto / improprio. Diversi utenti interessati hanno affermato di essere riusciti a risolvere il problema solo dopo aver sostituito il cavo del cavo con uno nuovo.

Se stai attualmente cercando modi per superare questo codice di errore e connettere il tuo iPhone a iTunes su un computer Windows, questo articolo ti fornirà diverse guide per la risoluzione dei problemi. Di seguito, troverai diversi metodi che sono stati confermati efficaci da altri utenti interessati.

Per i migliori risultati, ti consigliamo di seguire le istruzioni di seguito nell'ordine in cui le disponiamo (in base a efficienza e gravità). Alla fine, dovresti trovare una soluzione che risolverà il problema indipendentemente dal colpevole che causa il problema.

Cominciamo!

Metodo 1: riavvia iPhone e iTunes

Sebbene questa possa sembrare una soluzione semplice, molti utenti hanno confermato che questi passaggi esatti sono ciò che ha permesso loro di risolvere il problema indefinitamente. Diversi utenti interessati hanno segnalato che il problema è stato risolto e 0xE8000015  non si verificava più durante la connessione con iTunes dopo il riavvio di entrambi i componenti.

A quanto pare, questa procedura risolverà quei casi in cui uno (o più) servizi coinvolti sono bloccati in uno stato di limbo. Ecco una guida rapida al riavvio di iPhone e iTunes:

  1. Inizia scollegando il tuo iPhone dal cavo USB collegato al computer. Poco dopo aver riavviato il tuo iPhone, fai la stessa cosa con il tuo computer.
  2. Attendi fino al termine della sequenza di avvio su entrambi i dispositivi.
  3. Sul tuo PC, apri iTunes.
  4. Collega il tuo iPhone tramite cavo USB e verifica se la connessione è andata a buon fine questa volta.

Se riscontri ancora l' errore 0xE8000015  , passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: mettere l'iPhone in modalità di ripristino

Nella maggior parte dei casi, si verificherà l' errore 0xE8000015  perché l'iPhone è disabilitato (dopo una serie di immissioni di passcode errate). Se ti trovi in ​​una situazione come questa, non sarai in grado di connettere il tuo telefono a iTunes a meno che non lo metti prima in modalità di ripristino.

Diversi utenti interessati hanno confermato che questa procedura ha permesso loro di collegare il proprio telefono a iTunes, da dove sono stati in grado di ripristinare l'iPhone e ripristinare lo stato disabilitato.

Ecco una guida rapida su come mettere l'iPhone in modalità di ripristino e collegarlo a iTunes su un'installazione di Windows:

  1. Assicurati che il tuo iPhone sia collegato al computer tramite cavo USB.
  2. Tieni premuto il pulsante Home mentre premi il pulsante di accensione per avviare il telefono in modalità di ripristino.
  3. Apri iTunes e verifica se la connessione viene stabilita senza l'apparizione dello stesso problema.
  4. Se la procedura ha esito positivo, ripristina il tuo iPhone in uno stato non disabilitato cancellando i dati da esso.

Se continui a riscontrare lo stesso errore 0xE8000015  anche quando il telefono è in modalità di ripristino, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: reinstallare l'ultima versione di iTunes

Se nessuno dei metodi sopra ti ha permesso di risolvere il problema, potresti avere a che fare con un'installazione di iTunes danneggiata. E se stai pensando di avere già l'ultima versione di Itunes, tieni presente che un'installazione danneggiata potrebbe effettivamente impedire all'applicazione di aggiornarsi automaticamente.

Se questo scenario si applica alla tua situazione attuale, l'approccio preferito è assicurarti di rimuovere completamente tutti i componenti di iTunes dal tuo computer e installare l'ultima versione da zero. Ecco una guida rapida su come eseguire questa operazione su un computer Windows:

  1. Aprire un Esegui finestra di dialogo e premere il Tasto Windows + R . Quindi, digita "appwiz.cpl" e premi Invio per aprire Programmi e funzionalità .
  2. Una volta all'interno della finestra Programmi e funzionalità , scorri verso il basso fino all'elenco delle applicazioni installate e individua iTunes. Quando lo vedi, fai clic destro su di esso e scegli Disinstalla dal menu contestuale appena apparso.
  3. Segui le istruzioni sullo schermo per completare la disinstallazione, quindi riavvia il computer per eliminare tutti i file appartenenti a questa suite.
  4. Una volta completata la successiva sequenza di avvio, visitare questo collegamento (qui) e fare clic su Download per installare l'ultima versione di iTunes. Quindi, premi Ottieni e lascia che Windows si occupi dell'installazione.

    Nota: se non sei su Windows 10, puoi scaricare questa versione ( qui ). Ma tieni presente che la versione UWP ha una funzionalità di aggiornamento automatico superiore.

  5. Una volta completata l'installazione, apri l'applicazione Itunes e prova a creare nuovamente la connessione.

Se visualizzi ancora l' errore 0xE8000015  , passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: sostituzione del cavo

A quanto pare, questo particolare problema può verificarsi anche a causa di una cattiva connessione causata da un cavo USB rotto / improprio. Diversi utenti interessati che lottano per risolvere lo stesso problema sono finalmente riusciti a risolverlo cambiando il cavo che collegava l'iPhone al computer.

Se non si dispone di un cavo di riserva, questo metodo potrebbe rappresentare un problema, ma se nessuna delle soluzioni precedenti ti ha permesso di risolvere il problema, è probabile che tu abbia a che fare con un problema hardware come un cavo difettoso.

Se hai un cavo di alimentazione diverso da quello in giro, usalo e verifica se lo stesso problema si verifica ancora. Se non disponi di un cavo di ricambio, non ordinarne uno online perché non sai con certezza se è questo il caso del problema.

Invece, porta il tuo dispositivo da un tecnico telefonico e chiedigli un test del cavo di alimentazione: acquistalo solo se confermi che un cavo difettoso stava causando il problema.