Correzione: Windows 7 non può attualmente verificare la disponibilità di aggiornamenti

Gli aggiornamenti di Windows sono una parte importante del sistema operativo Windows. È una funzionalità integrata in Windows che aiuta Microsoft a inviare aggiornamenti, correzioni di bug e patch alle vulnerabilità della sicurezza. Tuttavia, l'utente ha la possibilità di saltare, interrompere e non aggiornare mai, ma non lo consigliamo perché può lasciare il tuo sistema a gravi rischi per la sicurezza.

Poiché Windows Update è anche un programma; quindi gli errori sono tenuti a verificarsi in esso. Uno di questi è quando un utente tenta di eseguire l'aggiornamento di Windows, viene visualizzato un errore che indica che Windows Update non può attualmente verificare la disponibilità di aggiornamenti, perché il servizio non è in esecuzione. Potrebbe essere necessario riavviare il computer . La causa di questo errore può essere un servizio di aggiornamento di Windows che non si avvia o una voce di registro danneggiata che impedisce di trovare un servizio.

In questa guida ti guiderò attraverso un paio di metodi per affrontare e risolvere questo problema.

Metodo 1: riparazione del servizio Windows Update

Per semplificare le cose, abbiamo creato un file batch per interrompere il servizio di aggiornamento di Windows, rimuovere la cartella SoftwareDistribution ed eseguire nuovamente il servizio di aggiornamento. windowsupdatefix.bat

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento windowsupdatefix.bat sopra e selezionare Salva con nome. Salva il file e apri il percorso del file, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegli  Esegui come amministratore.
  2. Verrà visualizzata una finestra del prompt dei comandi nera per un paio di secondi, dopo che la finestra è scomparsa prova a eseguire di nuovo l'aggiornamento.

Metodo 2: ripristino delle impostazioni di Windows Update

La disattivazione e l'attivazione dell'aggiornamento di Windows tramite il pannello di controllo ha risolto questo problema per molti utenti poiché ripristina le impostazioni incoerenti dell'aggiornamento di Windows. Per farlo, premi il tasto Windows e digita Windows Update .

  1. Fare clic su Windows Update nei risultati della ricerca. Nella finestra di aggiornamento di Windows, fare clic su Modifica impostazioni .
  2. Seleziona Non controllare mai gli aggiornamenti in Aggiornamenti importanti e fai clic su OK . Chiudi tutte le finestre.
  3. Ora vai di nuovo alla finestra delle impostazioni di aggiornamento di Windows. Seleziona Installa aggiornamenti automaticamente e fai clic su OK. Ora controlla di nuovo gli aggiornamenti.

Se ricevi ancora l'errore, passa alla soluzione successiva

Metodo 3: disabilitare temporaneamente la protezione antivirus e firewall

Il tuo programma antivirus, anche Windows Security Essential, a volte può interrompere l'avvio dell'aggiornamento di Windows. Quindi disabilita temporaneamente qualsiasi protezione in tempo reale del tuo antivirus e / o spyware. Quindi controlla gli aggiornamenti. Che la soluzione funzioni o meno, abilita tutta la tua protezione.

Metodo 4: riparazione del database di Windows Update

Per riparare il database di Windows Update, fare clic su Start e digitare  cmd. Fare clic con il tasto destro su CMD e scegliere  Esegui come amministratore.

Nel prompt dei comandi nero, esegui i seguenti comandi:

net stop wuauserv

cd / d% windir% \ SoftwareDistribution \ DataStore \ Logs

esentutl / mh .. \ DataStore.edb | findstr / i / c: "State:"

Se State: Clean Shutdown viene visualizzato nella riga di comando, non è necessario continuare con questa soluzione poiché il database va bene.

Se questo passaggio non riesce o se State: Clean Shutdown non viene visualizzato nella riga di comando, viene creata una cartella temporanea denominata "fixedfiles". Per fare ciò, digita il seguente comando nella finestra nera del prompt dei comandi:

mkdir c: \ fixedfiles

Ora accedi a un altro computer Windows con gli aggiornamenti di Windows che funzionano correttamente. Tenere premuto di Windows chiave e premere R . Digita System32 e premi Invio .

Nella cartella System32 , individua il file denominato esent.dll e inseriscilo nella cartella fixedfiles del computer di cui stai riparando l'aggiornamento di Windows.

Quindi eseguire il tipo di comando seguente nella finestra nera del prompt dei comandi del computer di destinazione:

copia% windir% \ system32 \ esentutl.exe c: \ fixedfiles \ c: \ fixedfiles \ esentutl.exe / r edb net start wuauserv

Riavvia il sistema ed esegui l'aggiornamento di Windows per verificare se il problema è stato risolto.