Correzione: arresto anomalo delle app di posta e calendario di Windows 10

Se sei passato a Windows 10 eseguendo l'aggiornamento dalla build precedente di Windows, avresti riscontrato una serie di problemi relativi alle app che si bloccavano e non rispondevano.

Uno di quei problemi che gli utenti hanno dovuto affrontare è l' arresto anomalo dell'app Mail e Calendar subito dopo l'apertura.

Le persone hanno provato a risolverlo riavviando e persino ripristinando i propri PC, ma sembra che non ci sia una soluzione adeguata per questo.

Secondo Microsoft, questo fenomeno di crash delle app potrebbe essere dovuto al problema di licenza con l'app Store. Quindi, questo problema può essere risolto seguendo i metodi che menzionerò di seguito.

Soluzioni per risolvere questo problema:

Le soluzioni per risolvere questo problema sono universali in quanto non esiste una correzione specifica dalla fine di Microsoft. Segui questi metodi e vedi se funzionano o no.

Metodo n. 1: esecuzione della risoluzione dei problemi delle app di Windows Store

Questa soluzione non è specificamente rilevante per i problemi relativi alle app di posta o calendario, invece può risolvere tutti i problemi di arresto anomalo delle app di Windows Store. Puoi seguire questo collegamento per eseguire la risoluzione dei problemi delle app di Windows Store .

Dovresti anche assicurarti che il tuo Windows sia aggiornato e che non ci siano aggiornamenti in sospeso.

Probabilmente risolverebbe il problema, ma in caso contrario, dovresti provare con quello successivo.

Metodo 2: reinstallazione delle app di posta e calendario

L'ultima risorsa è reinstallare le app di posta e calendario all'interno di Windows 10. Tuttavia, c'è un problema con le app native di Windows che non possono essere disinstallate normalmente rispetto ad altre app. Quindi, puoi seguire per rimuovere queste app dal PC. Successivamente è possibile installarli da Windows Store.

1. Apri l' app PowerShell cercando in Cortana e fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa per aprirla come amministratore .

2. Copia la seguente riga di codice dal basso e digita / incolla in PowerShell seguito da Invio

Nota: riceverai un errore se non lo esegui come amministratore.

Get-appxprovisionedpackage –online | dove-oggetto {$ _. nomepacchetto –like “* windowscommunicationsapps *”} | remove-appxprovisionedpackage –online

3. Ora riavvia il PC e scarica le app di posta e calendario da Windows Store . Esegui queste app per verificare se il problema persiste.