RISOLTO: Errore di Windows 8.1 / 10 Store 0x8000ffff

Dopo l'aggiornamento a Windows 8.1 oa Windows 10, molti utenti hanno segnalato di aver ricevuto l'errore  0x8000ffff  durante il tentativo di acquistare o scaricare app dall'archivio di Windows. L'errore 0x8000fff indica che il computer non è in grado di comunicare correttamente con i server di aggiornamento / Windows Store: le cause possono essere numerose, ma il motivo più comune per cui si verifica è dovuto a un problema tecnico con i server delle app Microsoft; come quando sono inattivi o il carico sul server è elevato, la maggior parte degli utenti ha risolto il problema da solo, MA se attendi già da giorni, puoi eseguire i passaggi / metodi elencati in questa guida per risolvere il problema problema, poiché può anche essere causato da una configurazione / corruzione nel sistema.

Metodo 1: riparazione dei file di sistema danneggiati

Scarica ed esegui Restoro per scansionare e ripristinare i file corrotti e mancanti da qui , una volta fatto procedere con le soluzioni di seguito. È importante assicurarsi che tutti i file di sistema siano intatti e non corrotti prima di procedere con le soluzioni seguenti.

Metodo 2: impostare ora / data corrette

Se la data e l'ora non sono corrette, Windows avrà problemi di connessione ai server di app di Windows. Controlla e assicurati che la data / ora sul tuo computer Windows sia corretta. Per fare ciò, fare clic sull'orologio situato nell'angolo in basso a destra e selezionare  Impostazioni data e ora.

Metodo 3: riavvia i servizi e cancella gli aggiornamenti in sospeso / in coda

Se gli aggiornamenti, le app e i download in sospeso da Windows Store sono danneggiati, Windows Store potrebbe non riuscire. Per risolvere il problema con Windows Store, un semplice riavvio dei servizi e l'eliminazione dei file in sospeso potrebbero risolvere il problema. In caso contrario, non ci sono danni, perché una volta risolto il problema originale, il download e gli aggiornamenti continueranno di nuovo.

Tenere premuto il tasto Windows e premere R . Digita  wsreset.exe e fai  clic su OK. Una volta fatto, scarica questo piccolo file batch per fare il resto per te; fare clic con il pulsante destro del mouse qui e salvare il file / destinazione come fix.bat, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere  Esegui come amministratore.

Metodo 4: registrare nuovamente Windows Store (Windows 10)

Se il metodo 2 non ha risolto il problema, potrebbe essere utile registrare nuovamente Windows Store. Per fare ciò, fai clic su Start e digita  Powershell,  fai clic con il pulsante destro del mouse su  Powershell  e scegli  Esegui come amministratore.

Nella finestra di PowerShell che si apre, digita il seguente comando esattamente così com'è, quindi premi INVIO .

powershell -ExecutionPolicy Unrestricted Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $ Env: SystemRoot \ WinStore \ AppxManifest.xml

Una volta fatto, riavvia il PC e prova.

Metodo 5: eseguire la risoluzione dei problemi delle app

Esegui diagnostica da Microsoft. I problemi comuni vengono risolti automaticamente con l'app di diagnosi. Fare clic qui per scaricare, una volta scaricato il file, fare clic su di esso per eseguirlo e seguire le istruzioni sullo schermo. Al termine del download, verifica se il problema è stato risolto.

Metodo 6: disabilita proxy

È possibile che Windows utilizzi un server proxy per connettersi a Internet. La connessione a volte potrebbe essere disabilitata se il server rileva una connessione proxy. Pertanto, in questo passaggio, disabiliteremo il proxy sul computer. Per quello:

  1. Premere contemporaneamente i tasti " Windows " + " I " per aprire la ricerca.
  2. Digita " Opzioni Internet " e seleziona la prima opzione.
  3. Fare clic sulla scheda " Connessioni " e quindi sull'opzione " Impostazioni LAN ".
  4. Assicurati di deselezionare l' opzione "Usa un server proxy per la tua LAN ".
  5. Fare clic su " OK " e verificare se il problema persiste.

Metodo 7: creare un nuovo utente

Tieni premuto il tasto Windows e premi X. Scegli  Prompt dei comandi (amministratore). Nella finestra nera del prompt dei comandi, digita i seguenti comandi:

utente di rete / aggiungi [nome utente] [password] amministratori di rete locale [nome utente] / aggiungi

Dovrai sostituire [nome utente] con un nuovo nome utente e [password] con una nuova password. Una volta fatto, riavviare il PC e accedere all'utente appena creato, quindi vedere se il problema è stato risolto o meno, se è stato risolto con un nuovo account utente; quindi puoi copiare i tuoi dati utente precedenti da c: \ users \ previous-user-name

Dopo aver creato il nuovo account utente, nella stessa finestra del prompt dei comandi, digitare

spegnimento / l / f

E premere INVIO . Questo comando ti disconnetterà, quindi accedi utilizzando l'utente appena creato. Dopo aver effettuato l'accesso, apri Windows Store e prova a scaricare nuovamente l'app, se ti chiede o ti dice che hai bisogno di un account Microsoft, quindi usa le istruzioni sullo schermo per accedere a un account Microsoft. Se in precedenza stavi utilizzando un account Microsoft, utilizza una nuova e-mail per accedere / cambiare.