Come rendere predefinito Windows Media Player

Per tutto il tempo che gli utenti Windows possono ricordare, Windows Media Player è sempre stato il programma di riproduzione predefinito per file audio e video. Sfortunatamente, questo è cambiato quando è uscito Windows 8, e lo stesso vale per ogni iterazione del sistema operativo Windows che è stato sviluppato e distribuito dopo Windows 8. Microsoft ha impostato applicazioni moderne o universali come impostazioni di riproduzione predefinite su Windows 8, 8.1 e 10 - Windows 8 e 8.1 hanno l'app Musica impostata come app di riproduzione predefinita per i file audio e Windows 10 ha l'app musicale Groove rinnovata impostata come predefinita.

Le app Music e Groove Music sono abbastanza decenti per quanto riguarda le funzionalità e la riproduzione audio, ma la maggior parte degli utenti Windows preferirebbe comunque che Windows Media Player gestisca tutti i file audio in riproduzione, per nostalgia, se non altro. Microsoft non ha apportato modifiche o miglioramenti importanti a Windows Media Player, ma il programma di riproduzione è ancora una delle migliori e più comunemente utilizzate applicazioni di riproduzione multimediale per Windows. Windows Media Player è anche molto più veloce rispetto all'app Groove Music di Windows 10, che è piuttosto goffa e instabile per la maggior parte degli utenti di Windows 10.

Per fortuna, è del tutto possibile sostituire qualunque applicazione di riproduzione musicale predefinita sia su qualsiasi versione del sistema operativo Windows con Windows Media Player. Inoltre, anche farlo non è un'impresa super complicata. Se vuoi impostare Windows Media Player come predefinito su un computer Windows, ecco come puoi farlo esattamente:

Su Windows 8 / 8.1

Metodo 1: impostare Windows Media Player come predefinito utilizzando l'utilità Programmi predefiniti

  1. Passa alla  schermata Start  .
  2. Avviare una ricerca per " programmi predefiniti ".
  3. Fare clic sul risultato della ricerca denominato  Programmi predefiniti .
  4. Fare clic su  Imposta i programmi predefiniti  nel riquadro destro della finestra.
  5. Attendi che l'elenco dei programmi installati sul tuo computer venga popolato. 
  6. Nel riquadro sinistro, individuare l'elenco di  Windows Media Player  in  Programmi  e fare clic su di esso per selezionarlo.
  7. Nel riquadro di destra, fare clic su  Imposta questo programma come predefinito  per impostare  Windows Media Player  come programma di riproduzione predefinito per ogni singolo tipo di file che supporta, oppure fare clic su  Scegli i valori predefiniti per questo programma , selezionare le caselle di controllo accanto a ogni singolo tipi di file per i quali si desidera che  Windows Media Player  sia l'impostazione predefinita e fare clic su  Salva

Metodo 2: imposta Windows Media Player come predefinito per i singoli tipi di file

In alternativa, puoi anche impostare Windows Media Player come predefinito per un tipo di file specifico alla volta. Ciò è particolarmente utile se desideri che Windows Media Player sia il programma di riproduzione predefinito solo per uno o pochi tipi di file: puoi semplicemente impostarlo come predefinito per i tipi di file selezionati uno per uno. Per impostare Windows Media Player come app di riproduzione predefinita per un singolo tipo di file alla volta, è necessario:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un file del tipo di file che si desidera associare a  Windows Media Player .
  2. Passa il mouse su  Apri con .
  3. Fare clic su  Scegli programma predefinito… .
  4. Assicurati che l'  opzione Usa questa app per tutti i file (estensione file  ) sia  abilitata e fai clic su  Windows Media Player  per selezionarlo come applicazione di riproduzione predefinita per questi tipi specifici di file. 

Su Windows 10

La configurazione di Windows Media Player come applicazione di riproduzione predefinita funziona in modo leggermente diverso su Windows 10 rispetto a Windows 8 e 8.1 poiché l'intera operazione viene eseguita tramite l' utilità Impostazioni di  Windows 10  . Per impostare Windows Media Player come predefinito su un computer Windows 10, ecco cosa devi fare:

  1. Apri il  menu Start .
  2. Fare clic su  Impostazioni .
  3. Una volta che sei  nell'utilità Impostazioni  , fai clic su  Sistema .
  4. Nel riquadro sinistro della finestra, fai clic su  App predefinite .
  5. Nel riquadro destro della finestra, scorri verso il basso fino alla  sezione Lettore musicale  . Vedrai una voce per la tua attuale app di riproduzione musicale predefinita nella  sezione Lettore musicale  . Nella maggior parte dei casi, questo sarà  Groove Music . Per sostituire il lettore musicale predefinito corrente con  Windows Media Player , fare clic sulla voce per il lettore musicale predefinito corrente. Ad esempio, se  Groove Music  è attualmente il programma di riproduzione predefinito per i file audio, fare clic su  Groove Music
  6. Nella  finestra di dialogo Scegli un'app  che si apre, fai clic sull'elenco di  Windows Media Player . Non appena lo fai,  Windows Media Player  verrà impostato come programma di riproduzione musicale predefinito per il tuo computer Windows 10. È possibile, a questo punto, chiudere l'  utility Impostazioni  e tornare a utilizzare il computer, ora con  Windows Media Player  come lettore musicale predefinito.