FIX: Loop di avvio di HTC One M9

L'HTC One M9 è uno dei migliori e più brillanti smartphone mai creati. Una delle ultime ammiraglie di HTC, l'HTC One M9 è piuttosto alto in una grande folla di smartphone Android recentemente svelati. Come tutti gli altri smartphone, tuttavia, l'HTC One M9 non è privo di difetti. Apparentemente, uno dei problemi più comuni con l'HTC One M9 è un problema del ciclo di avvio. Un ciclo di avvio si verifica quando un dispositivo sembra essere bloccato in un ciclo infinito di spegnimento, accensione dell'immagine di avvio e quindi spegnimento.

Un problema di boot loop fondamentalmente rende un dispositivo inutilizzabile, ovvero ogni utente di HTC One M9 che si è mai imbattuto in esso ha voluto sbarazzarsene immediatamente. Nel caso dell'HTC One M9, il problema del ciclo di avvio è molto più comune nei dispositivi che sono stati rootati piuttosto che nei dispositivi che non sono stati rootati. Nei dispositivi di serie, un problema del ciclo di avvio è quasi sempre irrisolvibile e causato da un difetto hardware.

Tuttavia, nei dispositivi rooted, il problema è più comunemente causato da un'installazione ROM personalizzata difettosa o, in alcuni casi, dal rooting di un dispositivo tramite un ripristino TWRP personalizzato e può essere risolto.

Le seguenti sono le due soluzioni che hanno dimostrato di trionfare sul problema del ciclo di avvio di HTC One M9:

Soluzione 1: pulire la cache del dispositivo

1. Spegnere il dispositivo.

2. Tenere premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e riduzione del volume. Una volta acceso lo schermo, rilascia il pulsante di accensione ma mantieni la pressione sul pulsante Volume giù fino a quando non viene visualizzata una schermata nera con testo rosso e blu.

3. Utilizzare il pulsante Volume giù per evidenziare l'opzione "riavvia su Bootloader" e il pulsante di accensione per selezionarla.

4. Nel Bootloader, utilizzare i tasti del volume per evidenziare l'opzione "BOOT TO RECOVERY" e utilizzare il pulsante di accensione per selezionarla.

5. In modalità di ripristino, utilizzare i pulsanti del volume per evidenziare l'opzione denominata "cancella partizione cache", utilizzare il pulsante di accensione per selezionarla, quindi confermare l'azione.

6. Una volta che la partizione della cache è stata cancellata, eseguire di nuovo l'ultimo passaggio, questa volta selezionando "wipe dalvik cache" invece di "wipe cache partition".

7. Infine, riavvia il dispositivo nel sistema operativo Android selezionando l'opzione "Riavvia il sistema ora".

Soluzione 2: eseguire un hard reset

1. Quando l'HTC One M9 è bloccato in un ciclo di avvio infinito, non è possibile accedere al menu delle impostazioni, il che significa che l'utente dovrà eseguire un hard reset sul dispositivo tramite la modalità di ripristino. In primo luogo, l'utente dovrà spegnere l'HTC One M9.

2. Tenere premuto il pulsante di riduzione del volume e, nel frattempo, premere il pulsante di accensione finché il dispositivo non vibra, quindi rilasciarlo.

3. Continua a premere il pulsante Volume giù finché non viene visualizzata una schermata nera con testo rosso e blu

4. Utilizzare il pulsante Volume giù per evidenziare "riavvia su Bootloader" e il pulsante di alimentazione per selezionarlo.

5. Nel Bootloader, utilizzare il pulsante Volume giù per evidenziare "BOOT TO RECOVERY MODE" e il pulsante Power per selezionare l'opzione.

6. Quando viene visualizzata una schermata con un'immagine dell'HTC One M9 che mostra un punto esclamativo rosso all'interno di un triangolo rosso, premere e rilasciare il pulsante Volume su mentre si tiene premuto il pulsante di accensione. Il dispositivo verrà quindi avviato in modalità di ripristino

7. Una volta in modalità di ripristino, utilizzare il pulsante Volume giù per evidenziare l'opzione "cancella dati / ripristino dati di fabbrica" ​​e il pulsante di accensione per selezionarla.

8. Nella schermata successiva, evidenziare e confermare l'opzione "Sì, elimina tutti i dati utente".

9. Una volta che il dispositivo è stato ripristinato alle impostazioni di fabbrica, riavvia il sistema operativo Android navigando e selezionando l'opzione "riavvia il sistema ora" in modalità di ripristino.

Soluzione 3: installa root tramite un file .zip invece di un ripristino TWRP personalizzato

1. Quando si esegue il flashing di una ROM da una recovery TWRP personalizzata, eseguire il flashing della ROM e pulire completamente il dispositivo come descritto nella prima soluzione.

2. Quando TWRP offre di installare il root, rifiuta.

3. Eseguire invece il flashing di SuperSU sul dispositivo da un file .zip.