Correzione: il modulo igfxEM ha smesso di funzionare

L' errore "Il modulo igfxEM ha smesso di funzionare " è solitamente causato se si dispone di un driver grafico Intel obsoleto o instabile. È un componente dell'Intel® Common User Interface e non è, in alcun modo, correlato al core di Windows. Viene utilizzato principalmente nei laptop e funziona come una risoluzione dello schermo persistente. Tuttavia, alcuni malware utilizzano questo processo come un travestimento, quindi fai attenzione. Fare riferimento a questo articolo se si è interessati a trovare ulteriori informazioni sul file igfxEM.exe .

È molto probabile che tu riceva questo errore dopo l'avvio di Windows anche se non è un rischio per la sicurezza. Ciò significa solo che i tuoi driver sono obsoleti o che stai utilizzando una versione instabile, nel qual caso dovresti ripristinare il driver grafico.

Quali sono le cause che il modulo igfxEM ha smesso di funzionare?

Bene, questo errore non è generico e non si verifica così comunemente, tuttavia, ogni volta che si verifica questo problema, è causato dai seguenti motivi:

  • Un driver grafico obsoleto . Uno dei motivi per cui riscontri questo errore è un driver obsoleto, nel qual caso dovrai aggiornare il tuo driver grafico all'ultima versione rilasciata da Intel.
  • Un driver grafico instabile . In secondo luogo, se si dispone di un driver grafico instabile, ciò potrebbe potenzialmente causare questo errore in cui i fenomeni dovranno tornare all'ultimo driver stabile. Abbastanza semplice.

Detto questo, qual è la strada giusta per affrontare questo errore? Bene, per saperlo, passa attraverso le seguenti soluzioni:

Soluzione 1: aggiornamento del driver grafico

Come accennato, l'errore potrebbe essere causato da un driver obsoleto, quindi, per eliminare questa possibilità, dovrai aggiornare il tuo driver grafico. Ecco come farlo:

  1. Vai al desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse su " Questo PC " e seleziona " Gestisci ".
  2. Dall'elenco a sinistra, scegli " Gestione dispositivi ".
  3. Fare clic su " Schede video " per espandere l'elenco.
  4. Fare clic con il tasto destro sulla scheda grafica Intel e selezionare " Aggiorna driver ".
  5. Successivamente, fai clic su " Cerca automaticamente il software del driver aggiornato ".
  6. Se Windows ti mostra un aggiornamento, segui i passaggi altrimenti passa alla Soluzione 2 .

Soluzione 2: installazione manuale del driver

Una delle cose che puoi fare per risolvere questo problema è installare manualmente il driver grafico. Per questo, in primo luogo, dovrai controllare il modello della tua scheda grafica Intel e quindi cercare il driver sul sito Web di Intel. Assicurati di disinstallare il driver grafico con Internet disabilitato e riavvia il dispositivo prima di seguire le istruzioni fornite. Ecco come installare manualmente il tuo driver:

  1. Per controllare il modello della tua scheda grafica, premi Winkey + R per aprire Esegui.
  2. Digita " dxdiag ".
  3. Passa alla scheda " Display " dove troverai il modello della tua scheda grafica.
  4. Una volta trovato il tuo modello, apri un browser e vai al sito Web di Intel.
  5. Successivamente, fai clic su " Assistenza " in alto a destra nella home page.
  6. Fare clic su " Scarica driver e software ".
  7. Digita il tuo modello nella casella di ricerca.
  8. Scarica il driver per la tua rispettiva versione di Windows.
  9. Installa il driver e riavvia il sistema.
  10. Verifica se l'errore persiste.

Soluzione 3: ripristinare il driver

Infine, puoi correggere questo errore ripristinando il driver grafico a una versione più stabile. Per farlo, segui le seguenti istruzioni:

  1. Apri " Gestione dispositivi " come indicato nella soluzione 1.
  2. Espandi " Schede video " e fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica Intel.
  3. Seleziona Proprietà .
  4. Passa alla scheda " Driver " e fai clic su " Ripristina driver ".
  5. Seleziona un'opzione dall'elenco fornito e fai clic su .
  6. Attendi il completamento e quindi riavvia il sistema.