FIX: AutoPlay non funziona su Windows 10

AutoPlay è una funzionalità fornita con tutte le versioni attualmente supportate del sistema operativo Windows. AutoPlay gestisce tutte le unità di archiviazione che è possibile collegare al proprio computer Windows, fornendo all'utente un elenco di opzioni ogni volta che inserisce un'unità di archiviazione nel proprio computer. Tuttavia, gli utenti di Windows 10 hanno riscontrato diversi problemi relativi ad AutoPlay su Windows 10, con uno dei problemi più significativi che AutoPlay non funziona del tutto sull'ultima e più grande iterazione del sistema operativo Windows.

Gli utenti interessati da questo problema vedono che non viene visualizzata alcuna finestra di dialogo AutoPlay quando inseriscono unità di archiviazione come un disco rigido esterno o una chiavetta USB nel computer e, invece, ricevono solo una notifica di AutoPlay nel loro Centro operativo . Fare clic sulla notifica che viene visualizzata nel Centro operativo degli utenti interessatinon fa apparire una finestra di dialogo AutoPlay e, invece, semplicemente non fa nulla per indirizzare l'utente verso un elenco di cose che possono fare con il dispositivo di archiviazione che hanno connesso. La riproduzione automatica è una parte piuttosto grande e cruciale di Windows 10 e non funzionare è un problema estremamente significativo. Per fortuna, questo problema può essere risolto semplicemente modificando alcuni elementi del registro del computer e puoi farlo manualmente o utilizzando un file .REG che applica la soluzione per te.

Soluzione 1: modifica manualmente il registro del computer

Premere il tasto con il logo di Windows + R per aprire una corsa

Digita regedit nella finestra di dialogo Esegui e premi Invio per avviare l' Editor del Registro di sistema .

Nel riquadro sinistro dell'Editor del Registro di sistema , vai alla seguente directory:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies

Nel riquadro sinistro, fare clic sulla cartella Explorer in Criteri per visualizzarne il contenuto nel riquadro destro.

Tra i contenuti della cartella Explorer nel riquadro di destra, individuare un valore di registro denominato NoDriveTypeAutoRun . Se tale valore non esiste, fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nel riquadro di destra, passare il mouse su Nuovo e fare clic sul valore DWORD (32 bit) . Assegna un nome al nuovo valore NoDriveTypeAutoRun .

Fare doppio clic sul valore NoDriveTypeAutoRun per modificarlo.

Assicurati che la base del valore sia impostata su Esadecimale .

Sostituire tutto ciò che è nel NoDriveTypeAutoRun del valore Dati valore campo con 91 e quindi fare clic su OK .

Esci dall'Editor del Registro di sistema , riavvia il computer e il problema sarà stato risolto.

Soluzione 2: utilizzare un file .REG progettato specificamente per risolvere questo problema

Se semplicemente non vuoi affrontare la difficoltà di modificare manualmente il registro del tuo computer, puoi invece utilizzare un file .REG che apporta tutte le modifiche al registro per te. Per fare ciò, devi:

Scarica il file .REG che è stato progettato per risolvere questo problema di AutoPlay.

  • Imposta NoDriveTypeAutoRun predefinito per l'utente corrente
  • Imposta NoDriveTypeAutoRun predefinito per il computer locale

Individua la directory in cui è stato scaricato il file .REG, individualo e fai doppio clic su di esso per avviarlo.

Quando il file .REG ti chiede il permesso di modificare il registro del tuo computer, forniscigli il permesso richiesto.

Una volta che il file .REG ha finito di funzionare, dovresti semplicemente riavviare il computer e vedrai che AutoPlay funziona esattamente come l'hai configurato per funzionare una volta avviato. È ora possibile eliminare il file .REG dal computer.