Come correggere l'errore di aggiornamento di Windows 10 '0x8009000F-0x90002'

Risolvere vari problemi con Windows Update può essere un processo piuttosto lungo e talvolta richiede determinate competenze informatiche che gli utenti occasionali di Windows non possiedono. Questo sta diventando un grosso problema poiché non ci sono quasi risposte ufficiali da parte di Microsoft su come correggere determinati errori. Anche se esistono, di solito si basano sullo stesso metodo per ogni errore.

Ecco perché è importante sapere cosa fare nel caso in cui incontri un errore che non hai mai visto prima. Dai un'occhiata al resto dell'articolo per scoprire cosa fare quando viene visualizzato il codice di errore 0x8009000F-0x90002.

Correggi l'errore di aggiornamento di Windows 10 0x8009000F-0x90002

Questo particolare messaggio di errore di solito viene visualizzato quando gli utenti tentano di eseguire lo Strumento di creazione multimediale per aggiornare il proprio PC da una versione precedente di Windows a Windows 10. Inoltre, il messaggio di errore può essere visualizzato anche se si utilizza il servizio Windows Update in ordine per installare gli ultimi aggiornamenti.

L'errore non consente all'utente di installare nuovi aggiornamenti o di aggiornare il proprio PC a una nuova versione di Windows e, purtroppo, questo messaggio di errore è estremamente difficile da trovare una soluzione soprattutto perché è estremamente raro. Tuttavia, dovresti provare le soluzioni seguenti e provare a risolvere il tuo problema.

Soluzione 1: installa l'ultima versione di DirectX

Gli utenti hanno segnalato che l'installazione dell'ultima versione di DirectX è stata in grado di risolvere il problema per vari utenti che stavano lottando con lo stesso codice di errore. Dovresti anche fare attenzione a installare la versione corretta di DirectX, quella adatta al tuo sistema.

Questo scenario si verifica spesso con un nuovo PC in cui gli utenti desiderano immediatamente aggiornarlo a Windows 10 ma non hanno installato DirectX affatto. Segui le istruzioni di seguito per installarlo.

  1. Fare clic sulla pagina di download del programma di installazione Web di DirectX End-User Runtime sul sito Web ufficiale di Microsoft.
  2. Fare clic sul pulsante rosso Download e seguire le istruzioni che appaiono sullo schermo per scaricare il Web Installer per DirectX sul computer.

  1. Nota: Microsoft probabilmente offrirà un paio di altri prodotti dopo aver fatto clic sul collegamento Download, ma puoi deselezionare questi prodotti se preferisci non scaricarli. Se scegli di non scaricare questi programmi, il pulsante Avanti verrà rinominato in No grazie e continuerai.
  2. Eseguire l'installazione di DirectX seguendo le istruzioni dal sito Web di Microsoft o dal programma di installazione di DirectX. Dovrai leggere i Termini e condizioni e fare clic sul pulsante Avanti.

  1. Nota: questo download di DirectX può essere utilizzato su Windows 10, Windows 8, Windows 7, Windows Vista o Windows XP, quindi non preoccuparti che il sito web dica che è supportato solo per una versione diversa di Windows! Qualunque file DirectX mancante verrà sostituito se necessario.
  2. Riavvia il computer e controlla se DirectX è stato installato correttamente sul tuo computer.
  3. Dopo aver riavviato il computer, prova a eseguire Media Creation Tool o qualsiasi programma stavi utilizzando per eseguire l'aggiornamento.

Soluzione 2: riavvia i componenti di Windows Update

Il riavvio dei componenti di Windows Update è in genere in grado di risolvere alcuni problemi relativi a Windows Update e questo codice di errore non fa eccezione. Il processo è un po 'lungo e richiede di seguire attentamente le istruzioni, ma il processo è sicuro di ripagare poiché molti utenti hanno suggerito che questo metodo ha risolto il problema.

  1. Procediamo con la soluzione eliminando i seguenti servizi che sono i servizi principali relativi a Windows Update: Trasferimento intelligente in background, Windows Update e Servizi di crittografia. Disabilitarli prima di iniziare è fondamentale se vuoi che il resto dei passaggi si svolga senza problemi.
  2. Cerca "Prompt dei comandi", fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona l'opzione "Esegui come amministratore". Copia e incolla i seguenti comandi e assicurati di fare clic su Invio dopo ciascuno di essi.

bit di stop netto

net stop wuauserv

net stop appidsvc

net stop cryptsvc

  1. Successivamente, sarà necessario eliminare alcuni file che dovrebbero essere eliminati se si desidera continuare con il ripristino dei componenti di aggiornamento. Questo viene fatto anche tramite il prompt dei comandi con privilegi amministrativi.

Del "% ALLUSERSPROFILE% \ Application Data \ Microsoft \ Network \ Downloader \ qmgr * .dat"

  1. Il passaggio successivo può essere saltato se questa non è l'ultima risorsa. Questo passaggio è considerato l'approccio aggressivo ma ripristinerà definitivamente il processo di aggiornamento dal suo nucleo. Quindi possiamo consigliarti di provarlo. È stato suggerito da molte persone sui forum online.
  2. Modificare il nome delle cartelle SoftwareDistribution e catroot2. Per fare ciò, al prompt dei comandi amministrativo, copia e incolla i seguenti comandi e fai clic su Invio dopo averli copiati.

Ren% systemroot% \ SoftwareDistribution SoftwareDistribution.bak

Ren% systemroot% \ system32 \ catroot2 catroot2.bak

  1. I seguenti comandi ci aiuteranno a reimpostare BITS (Background Intelligence Transfer Service) e wuauserv (Windows Update Service) ai loro descrittori di sicurezza predefiniti. Assicurati di non modificare i comandi seguenti, quindi è meglio se li copi semplicemente.

exe sdset bit D: (A ;; CCLCSWRPWPDTLOCRRC ;;; SY) (A ;; CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO ;;; BA) (A ;; CCLCSWLOCRRC ;;; AU) (A ;; CCLCSWRPRPDT; PU

exe sdset wuauserv D: (A ;; CCLCSWRPWPDTLOCRRC ;;; SY) (A ;; CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO ;;; BA) (A ;; CCLCSWLOCRRC ;;; AU) (A ;; CCLCSWRPWP

  1. Torniamo alla cartella System32 per procedere con la soluzione a portata di mano.

cd / d% windir% \ system32

  1. Poiché abbiamo reimpostato completamente il servizio BITS, sarà necessario registrare nuovamente tutti i file necessari affinché il servizio venga eseguito e funzioni senza problemi. Tuttavia, ciascuno dei file richiede un nuovo comando per poterlo registrare nuovamente in modo che il processo possa risultare più lungo di quello a cui sei abituato. Copia i comandi uno per uno e assicurati di non tralasciarne nessuno. Di seguito è riportato un elenco dei file che devono essere registrati nuovamente insieme ai comandi corrispondenti accanto a essi.
  2. La prossima cosa che faremo è resettare Winsock copiando e incollando il seguente comando nel prompt dei comandi amministrativo:

ripristino di netsh winsock

  1. Se utilizzi Windows 7, 8, 8.1 o 10, al prompt dei comandi copia il seguente comando e tocca il tasto Invio:

netsh winhttp reimposta proxy

  1. Se tutti i passaggi precedenti sono stati eseguiti senza problemi, ora puoi riavviare i servizi che hai interrotto nel primo passaggio utilizzando i comandi seguenti.

bit di inizio rete

net start wuauserv

net start appidsvc

net start cryptsvc

  1. Riavvia il computer dopo aver eseguito tutti i passaggi elencati.

Soluzione 3: modificare questo valore di registro

Gli utenti utilizzano spesso lo Strumento di creazione multimediale quando non sono in grado di aggiornare i propri computer tramite il processo di aggiornamento integrato. Fortunatamente, questa semplice correzione del registro può risolvere tutto ciò che non va nel processo di aggiornamento ed è abbastanza facile eseguirla se segui i passaggi seguenti.

Nota : prima di procedere con questa soluzione, si consiglia di chiudere tutti i programmi in esecuzione ed è consigliabile creare un backup del registro nel caso in cui qualcosa vada storto mentre lo si modifica. Esegui il backup del registro seguendo le istruzioni nel nostro registro di backup.

  1. Aprire l'Editor del Registro di sistema digitando "Editor del Registro di sistema" nella barra di ricerca o aprendo la finestra di dialogo Esegui e digitando "regedit" se si utilizza una versione precedente di Windows.

  1. Vai alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ WindowsUpdate \ OSUpgrade

  1. Se la chiave non esiste, passare alla chiave WindowsUpdate dalla posizione precedente e crearla facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave WindowsUpdate e selezionando Nuovo >> Chiave. Assicurati di nominare la chiave OSUpgrade.
  2. Nella chiave appena creata o se la chiave esisteva già, fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro di destra e selezionare Nuovo >> Valore DWORD (32 bit) e denominarlo "AllowOSUpgrade" senza virgolette.

  1. Imposta il suo valore su 0x000001