Correzione: errore 492 durante l'installazione o l'aggiornamento di app dal Google Play Store

Come qualsiasi utente Android già saprebbe, il Google Play Store è il marketplace ufficiale per tutti i dispositivi che eseguono il sistema operativo Android. Da musica e libri a giochi e applicazioni, il Google Play Store ha tutto. Il Google Play Store porta qualsiasi cosa e tutto ciò di cui un utente Android potrebbe aver bisogno alla sua portata, ma si sbaglierebbe a presumere che il Google Play Store sia completamente stabile e affidabile. In molti casi, il download di un'applicazione dal Google Play Store (o anche l'aggiornamento di una tramite il marketplace) può causare un errore. Un esempio di una di queste istanze è l'errore 492.

L'errore 492 è uno dei tanti messaggi di errore che gli utenti Android hanno segnalato di aver visto quando un aggiornamento o un'installazione dal Google Play Store non riesce. Il messaggio di errore visualizzato dagli utenti affetti dall'errore 492 quando l'applicazione in questione non viene installata o aggiornata non è molto descrittivo, quindi restringere la causa all'origine dell'errore non è l'attività più semplice. Quello che sappiamo dell'errore, tuttavia, è che può essere causato da una qualsiasi delle poche cose diverse: un problema con la cache di Google Play Store o Google Play Services, file di sistema danneggiati appartenenti all'applicazione che stai tentando di installare o aggiornare o una scheda SD corrotta o altrimenti danneggiata.

Poiché abbiamo un'idea, per quanto ampia possa essere, di quale errore 492 sia causato, possiamo utilizzare un approccio per tentativi ed errori e applicare diverse soluzioni per provare a eliminare l'errore in modo da poter installare o aggiornare correttamente il applicazione in questione dal Google Play Store. Le seguenti sono le soluzioni più efficaci che gli utenti affetti dall'errore 492 possono utilizzare per provare a risolvere questo problema:

Soluzione 1: svuota la cache delle app Google Play Store e Google Play Services

La soluzione in assoluto più efficace che può essere utilizzata per combattere l'errore 492 e cercare di eliminarlo è svuotare la cache dell'applicazione Google Play Store e dell'applicazione Google Play Services. Mentre sei lì a svuotare il contenuto delle cache delle due applicazioni, potresti anche voler cancellare tutti i loro dati memorizzati sul tuo dispositivo per buona misura. Per applicare questa soluzione è necessario:

  1. Apri il cassetto delle app sul tuo dispositivo Android.
  2. Individua e tocca l' applicazione Impostazioni per avviarla.
  3. Individua e tocca Gestione applicazioni . Questa utility avrà un nome simile a " Apps ", " Applications " o " Apps Manager ".
  4. Individua e tocca l' app Google Play Store  .
  5. Toccare Cancella dati (e confermare l'azione se necessario), quindi toccare Cancella cache (e confermare l'azione se necessario).
  6. Torna ad Application Manager .
  7. Individua e tocca l' app Google Play Services  .
  8. Tocca Cancella cache (e conferma l'azione se necessario).

Una volta terminato, torna nel Google Play Store e controlla se ora puoi aggiornare o installare correttamente l'applicazione interessata.

Soluzione 2: disinstallare e reinstallare l'applicazione interessata

Se riscontri l'errore 492 durante il tentativo di installare un'applicazione dal Google Play Store, elimina semplicemente il messaggio di errore, chiudi il Google Play Store (anche dal menu App recenti per assicurarti che si chiuda completamente), apri Google Play Memorizza e prova a installare nuovamente l'applicazione interessata. In molti casi, ciò è tutto ciò che è necessario per eliminare l'errore 492 e installare correttamente l'applicazione in questione.

Tuttavia, se visualizzi l'errore 492 durante il tentativo di aggiornare un'applicazione già installata, ecco cosa devi fare:

  1. Elimina il messaggio di errore.
  2. Toccare Disinstalla nella pagina del Google Play Store dell'applicazione interessata.
  3. Conferma l'azione nel popup risultante toccando OK .
  4. Attendi che l'applicazione in questione venga disinstallata correttamente.
  5. Una volta che l'applicazione è stata disinstallata correttamente, tocca Installa nella pagina del Google Play Store dell'applicazione interessata e concedi tutte le autorizzazioni necessarie.

Quando lo fai, l'ultima versione disponibile dell'applicazione dovrebbe iniziare ad essere installata sul tuo dispositivo.

Soluzione 3: formattazione della scheda SD

Un'altra possibile causa dell'errore 492 è una scheda SD danneggiata o altrimenti danneggiata. Nel caso in cui la tua scheda SD sia la causa dell'errore 492, puoi eliminare il problema semplicemente formattando la tua scheda SD. Va notato che la formattazione della scheda SD cancellerà tutti i dati memorizzati su di essa e che questa è solo una soluzione praticabile per gli utenti affetti da questo problema che hanno una scheda SD installata nel proprio dispositivo in primo luogo. Per applicare questa soluzione è necessario:

  1. Apri il cassetto delle app sul tuo dispositivo Android.
  2. Individua e tocca l' applicazione Impostazioni per avviarla.
  3. Scorri verso il basso fino a Archiviazione e toccalo.
  4. Scorri verso il basso finché non trovi le opzioni relative alla tua scheda SD. Individua e tocca l' opzione Cancella scheda SD o Formatta scheda SD
  5. Conferma l'azione nella schermata successiva toccando  Cancella scheda SD (o qualcosa del genere). 
  6. Attendi che la tua scheda SD venga formattata.

Una volta che la scheda SD installata nel dispositivo è stata formattata, controlla se l'errore 492 persiste. Se l'errore persiste, rimuovere completamente la scheda SD e vedere se è possibile installare o aggiornare correttamente l'applicazione interessata.