Come collegare Google Home al termostato Nest

L'innovazione high-tech ha in serbo per noi numerosi vantaggi tecnologici nelle nostre vite di oggi. Con il passare dei giorni in questo 21 ° secolo, anche molte nuove straordinarie funzionalità si stanno evolvendo. L'uso della tecnologia Smart Home è uno di questi in quanto incorpora la capacità di controllare a distanza una serie di dispositivi ed elettrodomestici nelle nostre case oggi. Ciò fornisce ai proprietari di abitazione comfort, sicurezza, praticità ed efficienza energetica. Inoltre, il termostato Nest non è escluso nell'elenco.

Con Google Home, puoi controllare un buon numero di dispositivi per la casa intelligente come TV, termostati, luci, condizionatori d'aria, elettrodomestici, telecomandi e prese tra gli altri dispositivi. Pertanto, è senza dubbio che Google Home gioca un ruolo cruciale nella nostra vita digitale.

Inoltre, un termostato Nest collegato a Google Home rinnova il tuo ambiente domestico per un'esperienza di vita di prim'ordine. Immagina quanto sia sorprendente controllare la temperatura della tua casa semplicemente usando un comando vocale. Con l'Assistente Google, puoi comandare al termostato Nest di eseguire il suo compito e fargli domande sul loro stato.

Collegamento del termostato Nest al dispositivo Google Home

Prima di iniziare a connettere Google Home al termostato Nest, devi assicurarti di avere Google Home installato correttamente nella tua casa e connesso correttamente al Wi-Fi. Allo stesso modo, devi assicurarti che lo stesso sia fatto per il termostato Nest. Il collegamento dei due dispositivi ti consentirà di vivere un'esperienza esclusiva.

Non importa quale tipo di dispositivo Google Home possiedi; potrebbe essere Google Home, Google Home Mini o Google Home Max, la risposta è la stessa quando si tratta di connettersi al termostato Nest. Per connettere i due dispositivi, seguire i passaggi seguenti per ottenere un accoppiamento corretto:

  1. Avvia l' Assistente Google.
  2. Apri il menu principale toccando la tua immagine del profilo nell'angolo in alto a destra dello schermo, quindi fai clic su Impostazioni
  1. Fare clic su Assistente, quindi scorrere verso il basso e selezionare Controllo domestico.
  1. Nella schermata Home Control, seleziona la scheda Dispositivi e fai clic sul segno più nell'angolo in basso a destra dello schermo per aggiungere un dispositivo.
  1. Nella schermata Aggiungi dispositivi , scorri verso il basso e tocca
  1. Ti verrà chiesto di accedere al tuo account Nest . Inserisci le tue credenziali e accedi per vedere il tuo termostato e tutti gli altri dispositivi Nest che possiedi.
  1. Assegna tutti i dispositivi sullo schermo alle stanze in cui si trovano. Puoi personalizzare le stanze che hai scelto in Google Home in un secondo momento, se lo desideri. Otterrai ciò aprendo l' app dell'assistente Google , facendo clic su Stanze nella sezione Home, toccando l' icona Modifica accanto al nome della stanza, quindi selezionando la stanza corretta. Una volta terminate le modifiche, fare clic su Fine .
  1. Ora puoi parlare al tuo termostato Nest con i comandi vocali.

Per controllare la temperatura all'interno della tua casa, dovrai usare i comandi vocali. Tieni presente che ogni comando dovrà iniziare con la frase "Hey Google". Ad esempio, se vuoi sapere qual è la temperatura attuale di casa tua, dovresti dire "Ehi Google, qual è la temperatura all'interno?" o "Ehi Google, qual è la temperatura impostata?"

Oltre a questo, Google Home e Nest si connettono entrambi a IFTTT (se questo allora quello), quindi puoi creare il tuo comando vocale utilizzando il servizio.