Correzione: Spotify continua a bloccarsi su Windows 10

Spotify è probabilmente il servizio di streaming musicale più famoso al mondo con utenti di tutto il mondo. È disponibile sia su dispositivi mobili che su PC, ma gli utenti a volte hanno problemi con il programma che si blocca su Windows 10. Il programma interrompe l'esecuzione e talvolta viene visualizzato il messaggio di errore "spotify.exe ha smesso di funzionare".

Ci sono stati molti metodi utili suggeriti dagli utenti per risolvere il problema e abbiamo deciso di includere quelli di maggior successo in questo articolo. Assicurati di seguire attentamente le istruzioni e siamo certi che uno dei metodi risolverà effettivamente il problema.

Cosa causa il blocco di Spotify?

Non ci sono molte fonti online in cui puoi leggere di più sul motivo per cui Spotify continua a bloccarsi per alcuni utenti, ma ci sono alcuni casi in cui la causa può essere chiaramente dedotta. Il metodo che può essere utilizzato per risolvere il problema dipende molto dalla vera causa del problema, quindi assicurati di identificarlo correttamente:

  • Spotify potrebbe essere in esecuzione in modalità compatibilità per un sistema operativo diverso e dovresti assolutamente considerare di deselezionare questa opzione nelle Proprietà dell'eseguibile. Inoltre, assicurati di selezionare questa opzione se è deselezionata poiché il problema può essere risolto in entrambi i modi.
  • La scheda SD che stai utilizzando con il tuo sistema potrebbe essere danneggiata e dovresti provare a formattarla poiché potrebbe interferire con l'eseguibile di Spotify e causarne l'arresto anomalo.
  • Altre cause possono essere direttamente correlate a problemi con i suoi file di installazione o potrebbe essere stato rilasciato un aggiornamento che si prende cura del prolem. In ogni caso, reinstallare l'app risolverà effettivamente il problema.

Soluzione 1: seleziona o deseleziona l'opzione per eseguire in modalità compatibilità

Questo metodo può sembrare contraddittorio ma ha effettivamente funzionato in entrambi i modi. Gli utenti che non hanno eseguito Spotify in modalità compatibilità sono stati in grado di risolvere il problema in questo modo e viceversa. Dovresti provare il metodo corrispondente al tuo scenario e verificare se l'arresto anomalo si è interrotto.

  1. Individua Spotify. exe e modificarne le proprietà facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla sua voce sul desktop, nel menu Start o nella finestra dei risultati della ricerca e scegliere Proprietà . Vai alla scheda Compatibilità nella finestra Proprietà e seleziona la casella accanto a Esegui questo programma come amministratore .
  1. Nella sezione Modalità compatibilità , seleziona la casella accanto all'opzione Esegui questo programma in modalità compatibilità per e scegli Windows 8 dall'elenco a discesa prima di accettare le modifiche. Se questa opzione era già selezionata, deselezionala completamente.
  2. Assicurati di confermare tutte le finestre di dialogo che potrebbero apparire per confermare con i privilegi di amministratore e Spotify dovrebbe avviarsi con i privilegi di amministratore d'ora in poi. Aprilo facendo doppio clic sulla sua icona e prova a vedere se l'errore appare ancora.

Soluzione 2: formatta la scheda SD

Se stai utilizzando una scheda SD con il tuo dispositivo, è molto probabile che il suo contenuto o il suo file system siano stati danneggiati. Potresti comunque essere in grado di accedere ai file archiviati sulla scheda SD, ma Spotify potrebbe avere problemi a riconoscerlo come dispositivo di archiviazione. È necessario formattare la scheda SD per risolvere il problema. Se riesci ad accedere al suo contenuto, assicurati di eseguirne il backup per non perderli.

  1. Apri la voce Librerie sul tuo PC o apri una cartella qualsiasi sul tuo computer e fai clic sull'opzione Questo PC dal menu a sinistra. Se stai utilizzando una versione precedente di Windows (Windows 7 e precedenti), apri semplicemente Risorse del computer dal desktop.
  2. Fare clic con il tasto destro sulla scheda SD che si desidera formattare e scegliere l' opzione Formato ... dal menu contestuale che apparirà.
  1. Si aprirà una piccola finestra denominata Formato, quindi assicurati di fare clic sul menu in File system e scegliere il file system predefinito se non è già selezionato. Fare clic su Formato e attendere che il processo finisca.
  1. Rimuovi la scheda SD, apri Spotify e montala. Se l'errore continua a comparire. Assicurati di reinstallare anche Spotify seguendo le istruzioni della soluzione di seguito!

Soluzione 3: reinstallare Spotify

Se il metodo semplice sopra non risolve il problema, potrebbe essere necessario aumentare leggermente il gioco ed eseguire una reinstallazione pulita dell'app Spotify. Questo dovrebbe risolvere il problema immediatamente, ma ci sono alcuni passaggi da seguire per eseguire il processo nel miglior modo possibile.

Prima di tutto, disinstalla Spotify sul tuo computer utilizzando l'app Impostazioni o il Pannello di controllo sul tuo PC Windows:

  1. Prima di tutto, assicurati di aver effettuato l'accesso con un account amministratore poiché non sarai in grado di disinstallare programmi utilizzando altri privilegi dell'account.
  2. Potresti perdere tutta la musica che hai scaricato per l'utilizzo offline insieme alle playlist che hai creato nell'app.
  3. Fare clic sul menu Start e aprire il Pannello di controllo cercandolo. In alternativa, puoi fare clic sull'icona dell'ingranaggio per aprire Impostazioni se stai utilizzando Windows 10.
  4. Nel Pannello di controllo, seleziona Visualizza come: Categoria nell'angolo in alto a destra e fai clic su Disinstalla un programma nella sezione Programmi.
  1. Se stai usando l'app Impostazioni, facendo clic su App dovrebbe aprire immediatamente un elenco di tutti i programmi installati sul tuo PC.
  2. Individua la voce Spotify nell'elenco e fai clic su di essa una volta. Fare clic sul pulsante Disinstalla sopra l'elenco e confermare tutte le finestre di dialogo che potrebbero apparire. Segui le istruzioni sullo schermo per disinstallare Spotify e riavviare il computer in seguito.

Dopodiché, dovrai eliminare i dati di Spotify rimasti sul tuo computer seguendo la serie di passaggi seguenti:

  1. Passare alla seguente posizione sul computer aprendo Esplora risorse e facendo clic su Questo PC :

C: \ Users \ YOURUSERNAME \ AppData \ Roaming \ Spotify

  1. Se non riesci a vedere la cartella AppData, potresti dover attivare l'opzione che ti consente di visualizzare file e cartelle nascosti. Fare clic sulla scheda " Visualizza " nel menu Esplora file e fare clic sulla casella di controllo " Elementi nascosti " nella sezione Mostra / nascondi. File Explorer mostrerà i file nascosti e ricorderà questa opzione fino a quando non la cambierai di nuovo.
  1. Elimina la cartella Spotify nella cartella Roaming. Se ricevi un messaggio che dice che alcuni file non possono essere stati eliminati perché erano in uso, prova a uscire da Spotify e terminare il processo in Task Manager .
  2. Reinstalla Spotify scaricando il programma di installazione dal loro sito Web, eseguendolo dalla cartella Download e seguendo le istruzioni sullo schermo. Il problema dovrebbe essere ormai risolto.