Correzione: errore di Windows Live Mail 0x800ccc0d

Windows Live Mail (WLM) è un'applicazione desktop fornita in bundle con Windows Essentials. Puoi utilizzare WLM per ricevere e inviare le tue email. Il servizio di posta elettronica deve tuttavia essere fornito da un provider di servizi Internet (ISP) che sincronizzerà i dati tra la posta elettronica e il programma WLM. Tuttavia, alcune persone hanno avuto problemi a configurare una connessione tra Windows Live Mail e il server host. Ogni volta che provano a inviare un messaggio, ottengono l'errore che l'host non è stato trovato come indicato nell'esempio seguente.

Impossibile trovare l'host "smtp.domain.com". Verifica di aver inserito correttamente il nome del server.

Oggetto Epson Perfection 3170 Photo Panoramica Assistenza tecnica Epson America Inc.

Server: "smtp.comcast.net"

ID errore di Windows Live Mail: 0x800CCC0D

Protocollo: SMTP

Porta: 465

Sicuro (SSL): sì

Errore socket: 11004

Questo articolo ti spiegherà perché ricevi questo errore e come risolverlo.

Che cosa significa l'errore 0x800CCC0D e perché si verifica

Essenzialmente, ci sono due tipi di server per accedere alla tua posta con ogni server che supporta uno dei due. IMAP può essere utilizzato su più dispositivi e le e-mail vengono sincronizzate in tempo reale. POP può essere utilizzato solo per un singolo computer e le e-mail non vengono sincronizzate in tempo reale. Invece, vengono scaricati e tu decidi la frequenza con cui scaricare le nuove email, solitamente con un intervallo di oltre 1 minuto.

Quando ricevi l'errore 0x800CCC0D, significa che il tuo programma WLM non è stato in grado di connettersi al server host, ovvero il tuo ISP. Il nome o le credenziali del protocollo immessi in WLM non sono corretti oppure il firewall sta negando a WLM l'accesso a Internet. Quando WLM è installato, il firewall di Windows gli consentirà di accedere a Internet, ma se il tuo antivirus ha una protezione firewall, potrebbe impedire a WLM di accedere a Internet. Ciò può verificarsi dopo che il tuo antivirus rileva un malware scaricato nella tua e-mail, bloccando quindi l'applicazione incriminata.

Gli account Yahoo gratuiti con sede negli Stati Uniti hanno solo accesso alla webmail, nessun accesso POP. Windows Mail gestisce la posta POP ma non la webmail Yahoo. La soluzione di Yahoo è pagarli per il servizio premium "Mail Plus".

Ecco come rimediare alla tua situazione. Assicurati che la tua connessione Internet funzioni e che il tuo ISP non sia inattivo.

Metodo 1: immettere nuovamente i nomi dei server corretti

Se hai digitato i server sbagliati per le informazioni imap / smtp, inserisci i dati corretti per far funzionare WLM. Per controllare le proprietà del protocollo del server:

  1. Apri Windows Live Mail e fai clic su Strumenti
  2. Vai agli account
  3. Seleziona le proprietà e poi vai alla scheda dei server
  4. Verifica che tutti i dettagli siano stati inseriti correttamente e apporta le modifiche.
  5. Ricorda che il nome del tuo server non è il tuo indirizzo email. Anche SMTP, SMPT e pop3 non sono nomi di server validi, anche se due di essi sono protocolli validi. I nomi dei server corretti dipendono dal provider di posta elettronica a cui stai tentando di connetterti, quindi chiedi istruzioni a tale provider. Di seguito sono riportati i protocolli server per il provider di servizi Internet (ISP) più comune. Assicurati di aver digitato correttamente le credenziali senza caratteri o spazi errati in mezzo (come l'esempio di errore che abbiamo fornito all'inizio di questo articolo).

Verifica eventuali modifiche alle impostazioni di posta da parte del tuo provider di posta elettronica. Alcuni ISP come Gmail richiedono di abilitare l'impostazione POP sul tuo account prima che i tuoi dati possano essere sincronizzati su WLM. Assicurati solo sotto Gmail che POP e inoltro siano abilitati. Segui le istruzioni fornite qui per farlo. Ricorda che gli account Yahoo gratuiti con sede negli Stati Uniti non sono supportati dai protocolli di cui sopra.

È possibile ottenere le impostazioni WLM per il proprio ISP utilizzando il servizio in linea qui. Quando inserisci il tuo indirizzo e-mail su questo strumento, otterrai le impostazioni necessarie per entrare nella tua applicazione WLM. Puoi anche controllare le impostazioni dal tuo sito web ISP; ottenere le impostazioni WLM dal sito Web e controllare anche lì eventuali aggiornamenti. Ad esempio, puoi trovare i dettagli su come configurare un account Gmail POP3 su WLM qui. Puoi anche chiamarli al loro servizio o al numero dell'assistenza clienti.

Metodo 2: disabilita la scansione della posta elettronica dal tuo antivirus e consenti l'accesso al firewall di posta di Windows Live dal software antivirus di terze parti.

Se ti sei assicurato che la tua connessione Internet funzioni e che i dettagli del server siano inseriti correttamente, è probabile che il tuo problema sia che WLM è bloccato da un firewall del tuo antivirus di terze parti. La maggior parte degli antivirus, inclusi AVG, Avast, Norton e Kaspersky, dispone di un livello di protezione firewall. Dovrai consentire l'accesso a Windows Live Mail. Puoi ottenere questo risultato:

  1. Disinstallare completamente l'antivirus AVG da programmi e funzionalità, quindi riavviare il computer.
  2. Quando riavvii il PC, prova a utilizzare il tuo programma di posta elettronica. Ora dovresti essere in grado di inviare e ricevere i tuoi messaggi.
  3. Chiudi il tuo programma di posta elettronica.
  4. Reinstalla AVG.
  5. Apri il tuo programma di posta elettronica e prova a inviare un'e-mail.
  6. Il tuo AVG dovrebbe mostrare una finestra di conferma che dice (xxxxx sta tentando di accedere ... ecc.). Sarà necessario CONSENTIRLO per accedere a Internet. Ora dovresti avere un WLM funzionante e un antivirus AVG.
  7. È inoltre possibile disabilitare la scansione della posta elettronica dal proprio antivirus per impedire il blocco di WLM nel firewall antivirus. Se il tuo firewall antivirus ti consente di impostare eccezioni, puoi aggiungere Windows Live Mail lì. Potrebbe non essere consigliato, ma il tuo host avrà rilevato un messaggio dannoso prima di inviarlo a modo tuo.