Procedura: eseguire il root di Android TV Nvidia Shield

La nVidia Shield TVè un televisore Android top di gamma che funziona sia per l'intrattenimento domestico che per i giochi, è grande sia per le prestazioni che per l'aspetto, alimentato da un processore octa core da 1,9 ghz e 3 GB di RAM, può produrre un enorme contenuto con risoluzione 4K alla TV tramite l'uscita HDMI, Shield TV viene fornito con un SSD da 16 GB o un disco rigido da 500 GB ed è possibile accedere a una memoria esterna aggiuntiva dallo slot SDCX. Ha una miriade di funzionalità come porte USB 3.0, gigabit Ethernet, blaster IR per il controllo remoto, Wi-Fi dual band e bluetooth 4.1, è stato rilasciato a maggio 2015 ed è il dispositivo hardware Shield di terza generazione. Oggi mostreremo come eseguire il root della tua tv shield, una volta rootato puoi utilizzare il blocco degli annunci, avere un ripristino personalizzato per i backup e tutte le funzionalità necessarie, eseguire il flashing delle ROM personalizzate dei cianogeni e utilizzare i moduli Xposed.Il rooting del tuo shield TV ti offre una libertà generale di scelta nell'usarlo nel modo che preferisci.

Tieni presente che durante questo processo tutti i tuoi dati andranno persi (quelli nella memoria interna, non i dati della memoria esterna), quindi dovresti eseguire i backup necessari di tutti i tuoi dati.

Prima di iniziare il rooting, avrai bisogno di questi:

  • Il tuo Shield connesso a una TV.
  • Un laptop con connessione Internet e una porta USB
  • Un cavo USB
  • Questi file vengono scaricati sul tuo PC (driver Shield PC, Super SU, recupero TWRP, adb minimo e avvio rapido)
  • Un mouse USB

In primo luogo sul tuo computer installa il file adb minimo e il file .exe di avvio rapido che hai scaricato, quindi estrai i driver Shield sul desktop, estrai l'immagine di ripristino TWRP nella cartella di avvio rapido e adb che di solito è c: \ program files (x86) \ ADB minimo e avvio rapido \ e copia il file zip Super SU nella stessa cartella. Sul tuo shield TV abilita la modalità sviluppatore (vai su Impostazioni -> Informazioni-> Costruisci, tocca 7 volte finché non ti viene presentato un messaggio di sei uno sviluppatore, ora chiudi la schermata delle impostazioni e riaprila, troverai un menu Sviluppatore che dovrai premere su e cercare 'Abilita debug ADB e premere su quello per abilitarlo, dovrebbe apparire un popup che richiede l'autorizzazione di questo PC. Consenti) Ora usa il cavo USB per collegare Shield TV al tuo PC, vai al tuo adb e la cartella fastboot e avvia il programma,digitare "dispositivi adb" e vedere se viene visualizzato lo scudo Nvidia.

Nota: se lo scudo Nvidia non appare, dovrai aggiornare i suoi driver, vai sul desktop e fai clic con il tasto destro sul mio computer, quindi fai clic su "Gestione dispositivi", trova il dispositivo ADB giallo (!), Fai clic destro su di esso e seleziona Aggiorna driver, vai sul desktop (dove dovresti avere la tua cartella Shield Family Drivers) e puntalo, installa i driver.

Ora vai al tuo ADB minimo e alla casella DOS di avvio veloce e ridigita "dispositivi adb" dovrebbe apparire. Digita "adb reboot bootloader", lo shield TV dovrebbe ora riavviarsi su una schermata del boot loader, digita "Fastboot devices", se vedi la tua android tv salta questa nota.

Nota: se non appare, ripeti la stessa procedura sopra, ma invece di vedere un ADB giallo (!) Vedrai un giallo (!) Che menziona FASTBOOT, aggiorna i driver usando lo stesso metodo e ricontrolla che la tua TV stia bene connesso digitando nuovamente "Fastboot devices"

Digita `` fastboot oem unlock '' e premi invio, vedrai apparire un messaggio di attesa sullo schermo di Shield TV, questo processo richiederà diversi minuti sulla versione da 16 GB e fino a due ore per la versione da 500 GB, quindi sii paziente durante questo processo.

Una volta sbloccato il boot loader, riavvia Shield TV e torna alla schermata principale, dovrai abilitare nuovamente le opzioni sviluppatore e il debug USB, il processo è menzionato sopra tra parentesi graffe. Una volta riattivati, torna alla finestra di avvio rapido e adb minimo e digita "adb push supersu.zip / sdcard /" e dovresti vedere un testo che indica che il file è stato copiato correttamente, quindi digita "adb reboot bootloader" e premi invio, dovresti vedere Shield TV riavviarsi in modalità boot loader. Ora eseguiremo il flashing dell'immagine di ripristino TWRP, digiterà iin 'fastboot devices' e verificheremo che lo scudo Nvidia sia collegato correttamente, quindi digiterà 'fastboot flash recovery twrp-shieldtv.img' e premi invio, perché questo metodo funzioni sarà necessario essere aggiornato alla versione 1.4, se hai la 1.3 puoi fare un riavvio temporaneo in TWRP usando 'fastboot boot twrp-shieldtv.img 'e quindi seleziona Boot Recovery Kernel nel menu fastboot, sulla tua TV dovresti vedere una schermata di ripristino TWRP come questa (sebbene ridimensionata sulla tua TV)

se ti viene chiesto se vuoi conservare la sola lettura, consenti, ora collega il tuo mouse alla tua TV shield e installa super user premendo 'installa', vai alla tua / sdcard / su cui hai messo supersu.zip prima , seleziona il file zip e scorri fino a flash, una volta terminato il flash riavvia il sistema dal menu TWRP, se ti viene chiesto di ripristinare il root o qualcosa di simile premi NO. Una volta riavviato (il primo riavvio può richiedere un po 'di tempo) esegui la tua applicazione supersu dal menu dell'applicazione e aggiorna i binari se richiesto, usa Normale. Il tuo shield TV è ora radicato e pronto! Congratulazioni!