Come installare i temi personalizzati di Windows 10

L'utilizzo di un tema di Windows 10 è il modo più rapido per personalizzare il tuo PC. Un tema può contenere suoni personalizzati, sfondi, regolazioni del colore e altre modifiche alla personalizzazione. Finora, Microsoft non è impazzita per permetterci di personalizzare Windows 10 come vogliamo. Certo, molte di queste restrizioni sono state imposte per motivi di sicurezza, ma i fanatici troveranno sempre il modo di armeggiare con l'aspetto e il comportamento di Windows.

Microsoft non supporta ufficialmente i temi di terze parti a meno che non siano firmati digitalmente da loro. È piuttosto comprensibile poiché le persone potrebbero incorporarli con malware e diffonderlo su Internet. Tuttavia, gli utenti hanno trovato il modo per aggirare i limiti di Microsoft e installare temi di terze parti su Windows 10.

Se vuoi rimanere sul sito ufficiale, mi dispiace comunicartelo, ma la maggior parte dei temi supportati da Microsoft sono a dir poco noiosi. È vero che la selezione sul loro sito Web è migliorata ultimamente, ma limitano fortemente le personalizzazioni che possono essere eseguite dai designer dell'interfaccia utente. Se stai cercando qualcosa di veramente speciale, i siti web di design indipendenti come DeviantArt hanno temi di Windows 10 superiori in termini di estetica.

Sei nel mercato per un tema Windows 10 personalizzato? Allora hai delle scelte da fare. O rimani ufficiale e installi un tema Microsoft, oppure prendi la strada più lunga per modificare il tuo computer per consentire l'installazione di temi non Microsoft. Tieni presente che i temi Microsoft sono estremamente facili da installare, mentre i temi di terze parti richiederanno passaggi aggiuntivi con un rischio minimo.

Per renderti più facile, abbiamo creato due guide di seguito che copriranno sia il modo ufficiale ( Metodo 1 ) che quello non ufficiale ( Metodo 2 ). Vediamo come personalizzare l'aspetto di Windows 10.

Come installare Microsoft Themes su Windows 10

Se stai cercando il modo più rapido per installare un tema di Windows 10, Microsoft ha centinaia di diverse opzioni raggruppate ordinatamente in categorie intuitive. Puoi sfogliarli tutti visitando questo sito. L'installazione è estremamente semplice, ma ecco una guida rapida, nel caso in cui ti confondi:

  1. Visita il sito Web di Microsoft e cerca un tema. Non accontentarti solo della categoria Temi in primo piano, poiché molti buoni temi non sono presenti lì. Se utilizzi un doppio monitor, seleziona un tema dalla categoria Panoramica.

    Nota: tieni presente che questo sito Web è progettato esclusivamente per i temi di Windows 10. L'installazione su una versione precedente di Windows non funzionerà.

  2. Una volta deciso un tema, fai clic sul pulsante Download sotto di esso e attendi il completamento del processo.

  3. Apri il  file .themepack e attendi che il tema venga decompresso.

  4. Ora fai clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi del desktop e fai clic su Personalizza.

  5. Vai a Temi , fai clic sul tema che hai appena decompresso e fai clic su Usa tema personalizzato .

Questo è tutto. Il tema Microsoft scaricato in precedenza è attivo.

Nota: un altro modo per applicare un tema certificato da Microsoft è andare su Impostazioni> Temi e fare clic su Ottieni altri temi nello Store (sotto Applica un tema ). Questo aprirà una finestra di Microsoft Store con una selezione limitata di temi di Windows 10. Ma la selezione del tema in Microsoft Store è molto limitata rispetto al primo metodo.

Come installare temi non Microsoft su Windows 10

Se desideri applicare temi di terze parti, dovrai prima applicare una patch al tuo sistema. La comunità di DeviantArt è piena di fantasiosi temi di terze parti, ma non sono così facili da installare. Per usarli, dovrai dedicare alcuni minuti ad armeggiare con il tuo sistema.

Tieni presente che armeggiare con i file di sistema può essere pericoloso e che è necessario adottare metodi precauzionali. Per eliminare ogni potenziale rischio, ti consigliamo vivamente di avviare questo processo creando un punto di ripristino del sistema . Se qualcosa va terribilmente storto, sarai in grado di salvare l'installazione di Windows con il minimo sforzo.

Il software utilizzato per modificare le cose necessarie per consentire i temi di terze parti si chiama UltraUXThemePatcher . La buona notizia è che il software ha raggiunto una fase in cui è stabile per la stragrande maggioranza degli utenti. Il programma di installazione eseguirà automaticamente il backup dei file di sistema originali. Quindi, se qualcosa va storto dopo l'installazione, la disinstallazione di  UltraUXThemePatcher ripristinerà il comportamento originale del sistema.

Nota: l' installazione di questa applicazione potrebbe portare a problemi imprevisti che potrebbero non essere risolti disinstallando  UltraUXThemePatcher. Per eliminare questo rischio, ti consiglio vivamente di iniziare con il passaggio 1 in cui creiamo un punto di ripristino del sistema .

Passaggio 1: creazione di un punto di ripristino del sistema

  1. Accedi alla barra di ricerca nell'angolo in basso a sinistra. Cerca " ripristino " e fai clic su Crea un punto di ripristino.

  2. In Protezione sistema , fare clic su Crea.

  3. Assegna un nome al punto di ripristino e fai clic su  Crea.

  4. Attendi fino alla creazione del punto di ripristino. Non iniziare con il passaggio 2 fino al completamento del processo.

Passaggio 2: controlli di compatibilità

Prima di consentire a  UltraUXThemePatcher di modificare file di sistema importanti, è estremamente importante verificare se il software è compatibile con la versione di Windows è supportato. Ecco cosa devi fare:

  1. Premere il tasto Windows + R , digitare " winver " e premere Invio.

  2. Scopri la tua versione di Windows 10. È possibile lasciare la finestra Informazioni su aperta per ulteriori riferimenti.

  3. Visita questo collegamento, vai alla sezione Informazioni e verifica se la tua versione di Windows 10 è supportata da  UltraUXThemePatcher. In tal caso, puoi procedere in sicurezza al passaggio 3.

Passaggio 3: installazione di UltraUXThemePatcher

  1. Visita questo link e scarica l'ultima versione di  UltraUXThemePatcher. Scorri verso il basso fino alla sezione Download e scarica l'ultima versione.

  2. Fare clic con il tasto destro sull'eseguibile  UltraUXThemePatcher e fare clic su Esegui come amministratore.

  3. Segui le istruzioni di installazione, quindi premi il pulsante Installa .

  4. Riavvia il sistema per rendere effettive le modifiche.

Passaggio 4: utilizzo di temi di Windows di terze parti

Ora che hai corretto con successo i tuoi file di sistema, puoi utilizzare temi di terze parti da siti Web come DeviantArt. Alcuni temi premium sono solo a pagamento, ma puoi trovare una discreta quantità di omaggi. Ecco una guida rapida su come applicarli al tuo sistema:

  1. Scarica un tema di terze parti da un sito Web come DeviantArt. Tieni presente che la maggior parte dei temi personalizzati di terze parti funzionerà solo su determinate build di Windows 10. Prima di applicarlo al tuo sistema, controlla la sezione Descrizione per scoprire se il tuo è supportato.

  2. Decomprimi il tema e assicurati di copiare la cartella progettata specificamente per la build di Windows 10.

  3. Incolla la cartella del tema in  C: \ Windows \ Resources \ Themes.

  4. Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto sul desktop, seleziona  Personalizza> Temi e scorri verso il basso appena sotto Applica un tema . Dovresti essere in grado di vedere il tema di terze parti.

  5. Seleziona il tema, quindi fai clic su Usa tema personalizzato per abilitarlo sul tuo sistema.