Come recuperare e riparare file di Microsoft Word danneggiati

Microsoft Word è rimasta di gran lunga l'applicazione di elaborazione testi più popolare. Nonostante ciò, ha i suoi difetti. Sebbene la probabilità sia bassa, il tuo file Microsoft Word può danneggiarsi e tutto ciò che ottieni quando provi ad aprirlo è un errore che dice "Il file è danneggiato e non può essere aperto", quindi "Microsoft Office non può aprire questo file perché alcune parti lo sono mancante o non valido. "

In genere, un file di parole viene danneggiato quando si verifica un problema durante il salvataggio. Se il computer perde potenza o si arresta in modo anomalo durante il salvataggio di un file o durante la scrittura di MS Word sul disco, è molto probabile che il file venga danneggiato. Se stai modificando il file direttamente sulla chiavetta USB e non spegni correttamente l'unità prima di estrarla, hai buone possibilità di lasciare una parte del file dietro, corrompendo il documento. Anche i settori danneggiati sul disco rigido o su altri supporti di memorizzazione possono causare il danneggiamento dei file, anche se il processo di salvataggio termina correttamente. Il tuo file può anche essere aperto a virus e altri attacchi malware che possono causare il danneggiamento dei file.

Le versioni recenti di MS Word sono riuscite a ridurre al minimo la corruzione salvando automaticamente in una posizione diversa piuttosto che salvare sopra il file corrente. Nel caso in cui il tuo file word sia danneggiato, questo articolo ti mostreremo come recuperare il tuo file. La natura della corruzione, tuttavia, determinerà se sarai in grado di recuperare il file. Se si tratta di una perdita di alimentazione, è probabile che il file sia stato troncato lasciando dei blocchi. Apparentemente la struttura del documento mette il contenuto del testo alla fine del file dove è più probabile che vada perso, rendendo il recupero in questi casi molto più difficile. Se il file è stato danneggiato in altri modi, è più probabile che venga ripristinato. Ciò include i file che sono stati ricostruiti dal software di recupero dati.

Prova i metodi seguenti per recuperare i tuoi file; se uno non funziona, prova il successivo.

Metodo 1: utilizzare lo strumento di riparazione di Microsoft Word integrato

Microsoft Word ha uno strumento integrato di apertura e riparazione disponibile a partire da MS Word 2007 che è possibile utilizzare per riparare i file. Poiché è stato realizzato dal produttore del software, è la scommessa più sicura per recuperare un file danneggiato.

  1. Apri Microsoft Word (solo il programma, non necessariamente un file)
  2. Premi Ctrl + O per visualizzare la finestra di dialogo Apri o vai a file> Apri
  3. Vai al tuo file corrotto e selezionalo (non aprirlo ancora)
  4. Sul pulsante "Apri" fai clic sulla freccia rivolta verso il basso e scegli "Apri e ripara"
  5. MS Word tenterà quindi di riparare e aprire il file

Metodo 2: recuperare i documenti non salvati

Se la parola ti avesse schiacciato e danneggiato il tuo file, la funzione di salvataggio automatico potrebbe aiutarti. Se la funzione di salvataggio automatico era attiva, il file verrà temporaneamente salvato nella cartella "UnsaveFiles". Questa funzione è disponibile in Office 2003 e nelle versioni più recenti.

  1. Apri Microsoft Word
  2. Vai a File> Informazioni
  3. Fare clic su Gestisci versioni e selezionare Recupera documenti non salvati.
  4. Sarai in grado di vedere gli ultimi salvataggi automatici per qualsiasi documento che non è stato salvato correttamente. Puoi selezionare il tuo file e salvarlo in una nuova posizione dall'opzione "salva con nome". Il file potrebbe essere una versione precedente dei progressi compiuti.

Metodo 3: recupera il testo da qualsiasi file

Microsoft Word ti consente anche di recuperare il testo da qualsiasi file, inclusi i file di parole corrotti. Tuttavia perderai la formattazione e le immagini.

  1. Apri Microsoft Word (solo il programma, non necessariamente un file)
  2. Premi Ctrl + O per visualizzare la finestra di dialogo Apri o vai a file> Apri
  3. Vai al tuo file corrotto e selezionalo (non aprirlo ancora)
  4. Fare clic sulla casella combinata scritta "Tutti i file" per visualizzare un menu a discesa e selezionare "Recupera testo da qualsiasi file (*)"
  5. Fare clic su Apri
  6. Word aprirà il documento. Alcune righe potrebbero essere incomprensibili, ma sarai anche in grado di vedere le righe che hai digitato nel tuo documento.
  7. Salva il file in una nuova posizione e modificalo come desideri

Metodo 4: Apri con Blocco note

L'apertura con il blocco note ignorerà la struttura del documento e selezionerà solo il testo normale. Puoi trovare questo testo normale e quindi copiarlo e incollarlo in un nuovo documento di Word. Tuttavia, perderai tutta la formattazione e le immagini.

  1. Vai al file word corrotto
  2. Fare clic con il tasto destro del mouse e scegliere "Apri con", quindi fare clic su "Scegli programma predefinito ..."
  3. Nella sezione "Altri programmi" fare clic sulla freccia rivolta verso il basso per visualizzare altri programmi
  4. Seleziona Blocco note
  5. Deseleziona la casella scritta "Usa sempre il programma selezionato per aprire questo tipo di file" per evitare di rendere il blocco note il programma predefinito per i file word
  6. Fare clic su OK
  7. Nella finestra del blocco note che si apre, vedrai testi casuali che corrispondono a formattazione, immagini e strutture di file. Vedrai anche il testo che hai digitato nel tuo documento word. Copia e incolla questo testo in un nuovo documento di Word. Dovrai formattarlo di nuovo.

Metodo 5: utilizzare software di ripristino di terze parti

Le applicazioni di terze parti potrebbero essere utili per ripristinare il tuo documento Word.

  1. Scarica un'applicazione di terze parti come "Microsoft Word Repair Tool" da qui o DataNumen Word Repair da qui
  2. Installa l'applicazione e avviala.
  3. Cerca il tuo file e riparalo.